Sicurezza

Come eliminare le macchie di inchiostro sui vestiti

Le macchie di inchiostro sono tra le più difficili da eliminare. Ecco alcuni tips per riuscire a smacchiare i vostri vestiti

Le macchie di inchiostro sui vestiti sono difficili da mandare via. La soluzione più veloce è andare in lavanderia, ma chi desidera scoprire come eliminare le macchie di inchiostro in modo naturale, può anche utilizzare anche altri metodi.

Scopriamoli insieme!

1.Acqua ossigenata

L’acqua ossigenata è una delle migliori soluzioni per pulire le macchie di inchiostro sui vestiti bianchi o dai colori chiari.

Come procedere? Basta versarne un po’ direttamente sulla macchia, lasciar agire per circa dieci minuti e risciacquare, prima di procedere al consueto lavaggio.

2.Sapone di Marsiglia

Uno dei più grandi alleati in casa è certamente il sapone di Marsiglia. Ottimo come smacchiatore naturale, perché basta usarne una piccola quantità da strofinare direttamente sulla macchia, lasciare a riposto per un’oretta e poi lavare l’abito.

3.Latte, limone e aceto

Che limone e aceto siano tra i migliori ingredienti per pulire in casa e far tornare diverse cose come nuove, è cosa risaputa. Per eliminare le macchie di inchiostro vi consigliamo di creare una soluzione con latte, limone e aceto di vino bianco, con cui potrete smacchiare anche i tessuti più delicati. 

4.Acetone

Ultimo, ma non meno efficace è l’acetone, che va utilizzato con estrema cura.

Con questo prodotto si possono smacchiare pantaloni o camicie particolarmente sporche; basta usare un panno imbevuto di acetone (mai versare il liquido direttamente sulla macchia!) per trattare lo sporco. In seguito, vi consigliamo di tamponare la macchia con carta assorbente, per poi procedere con il classico lavaggio a mano o in lavatrice.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come eliminare le macchie di inchiostro sui vestiti

FoggiaToday è in caricamento