Come decorare casa per Natale, dall'albero alle luci

Tante idee e consigli per decorare la casa in vista del Natale, e creare un ambiente elegante e accogliente

Manca solo un mese al Natale ed è tempo di pensare non solo ai regali, ma anche agli addobbi per la casa

D'altronde i negozi si sono già vestiti a festa, per cui non fatevi trovare impreparati e iniziate a pensare come arredare casa per le feste natalizie.

Se non avete le idee ancora chiare, ecco i nostri consigli più utili per un appartamento accogliente, caldo e famigliare.

L’albero di Natale

Iniziamo dall'elemento principale del Natale, ossia l'albero. La prima cosa da fare è scegliere il modello migliore in base alle vostre esigenze di spazio e budget. 

Ma dove sistemarlo? Ecco alcune tra le soluzioni migliori:

  • salotto
  • ingresso 

Per quanto riguarda la tipologia potete scegliere tra l'albero di Natale vero oppure sintetico; per una scelta green ed etica è bene optare per un modello finto realizzato in materiale sintetico ed ecologico, mentre per quanto riguarda il colore potete scegliere fra il classico verde oppure un albero già bianco, effetto neve.

E gli addobbi? Per chi desidera un effetto elegante è meglio scegliere delle decorazioni in vetro soffiato, mentre chi vuole optare per uno stile shabby è meglio scegliere palline in legno bianco, decori effetto vintage sui toni del beige e del tortora. 

Oltre agli addobbi classici in rosso e oro, è possibile decorare l'albero anche con gli omini di pan di zenzero e i bastoncini di cannella.

I colori e decorazioni di Natale

A Natale i colori che vanno per la maggiore sono sempre il rosso, il bianco e il verde, ma per creare un’atmosfera più calda ed elegante il nostro consiglio è di scegliere addobbi color oro, argento, beige e blu.

Tutte le decorazioni dovranno essere in tono e possono essere posizionate su porte, mensole, credenze, librerie e pareti. Non possono poi mancare le luci, sia sull'albero sia da inserire qua e là nei diversi ambienti della casa. 

Infine, per chi si vuole cimentare nel "fai da te" vanno di moda le ghirlande da mettere fuori alla porta o anche in tavola in occasione del 25 e 26 dicembre. Inoltre, nei negozi di bricolage è possibile trovare la base già pronta; dopodichè si può decorare con pigne, nastri in argento e magari una raffigurazione di Babbo Natale.

Il consiglio in più

Il consiglio principale è non esagerare con le decorazioni, perché anche a Natale è valido il motto secondo cui “il troppo storpia”. Addobbi e luci sono assolutamente graditi, purché messi nelle giuste "dosi", in modo da non creare un ambiente pacchiano e troppo pieno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il digitale terrestre cambia entro il 2020: cosa fare con i televisori "vecchi" e cos'è il bonus tv

  • Come decorare il giardino e ricreare l'atmosfera natalizia

  • Come arredare casa a Natale in totale sicurezza: tante idee e consigli utili

  • Come avere in casa un sistema di illuminazione smart

Torna su
FoggiaToday è in caricamento