Giovedì, 28 Ottobre 2021
Sunday Morning

Opinioni

Sunday Morning

A cura di Michele Fiscarelli

Vade retro!

Dal blog Sunday Morning di Michele Fiscarelli

ATTENZIONE! Il post è liberamente ispirato dalle opinioni espresse dai lettori a margine del corteo di protesta dei migranti e dell'incendio divampato al campo rom. I commenti denotano come la realtà spesso superi la fantasia ed ogni interpretazione finalizzata all’istigazione razziale sia quanto mai inopportuna.

Quando ci tacciano di razzismo, in verità non sanno ciò che dicono. A loro piace parlare di integrazione e di tolleranza, di multiculturalismo e di interculturalità, finanche di uguaglianza e di pari opportunità. Quasi quasi potremmo cedere al fascino della retorica e rimanere persuasi dalla dialettica che sgorga dai tortuosi anfratti delle loro tastiere. A noi però non la daranno a bere! Stiamo fronteggiando un'invasione demografica, culturale, economica e sociale. Il loro unico obiettivo è condannarci alla miseria. Siamo stufi di sentirli invocare libertà di circolazione. Siamo in Italia e in Italia comandano gli italiani: da noi si entra soltanto col permesso e alle nostre condizioni.

Dicono di essere una risorsa. E da quando? Hanno sguardi aggressivi. Ubriaconi e rissosi, sono dei delinquenti. Bloccano il traffico, ostacolano l’accesso ai mezzi pubblici, inquinano l'aria... E si arrogano pure il diritto di protestare! Dove andremo a finire? È lo Stato che induce ad odiare chi italiano non è. Non è giusto trattar male chi è in difficoltà: gli italiani meritano rispetto! È meglio rispedirli a casa, prima che siano loro a mandar via noi. Con le risorse che scarseggiano e l'economia che stenta a decollare, siamo al collasso. Oggi non c'è lavoro per noi e in futuro potrebbe non esserci per i nostri figli. Quel futuro che neanche l' antilope dalle corna a vite potrà garantire ai suoi cuccioli! Sì, perché – se l'antilope è a rischio di estinzione - è un po' colpa anche loro!

Social network: about.me/michelefiscarelli

Si parla di
FoggiaToday è in caricamento