rotate-mobile
Sunday Morning

Opinioni

Sunday Morning

A cura di Michele Fiscarelli

Da grande voglio fare il consigliere regionale!

Dal blog 'Sunday Morning' di Michele Fiscarelli

Da grande - ho deciso - voglio fare il consigliere regionale! Già mi vedo appollaiato sullo scranno del Consiglio vestito di tutto punto con autista e portaborse al seguito. La malizia non vi tragga in inganno. Il mio non è un desiderio formulato alla luce degli emolumenti corrisposti. Qualunquemente la mia elezione sarebbe un’opportunità per tutti. Non è necessario che mi appelli al buonsenso, arrecando offesa alla vostra intelligenza. “Credo sinceramente di essere di gran lunga il miglior” candidato consigliere “che l’Italia abbia potuto avere nei 150 anni della sua storia”.

Molti mi chiedono cosa farei qualora fossi eletto. Non lo so e, quand’anche lo sapessi, potrei invocare l’assenza del vincolo di mandato. La mia generosità però mi impone di enumerare almeno dieci punti… incisi su due tavole di pietra:

1. Installerei uno scudo antimissile all’ingresso di ogni esercizio commerciale;

2. Legalizzerei lo sfruttamento della prostituzione, l’abusivismo commerciale ed insignirei gli evasori fiscali della medaglia al valor civile;

3. Concederei licenza di vendere alcolici e tabacchi ai minori di 18 anni per garantirmi un vivaio di elettori per le future competizioni elettorali;

4. Destinerei la biblioteca provinciale a circolo ricreativo per tarli ed acari della polvere;

5. Abolirei le borse di studio agli studenti universitari meno abbienti ed elargirei ulteriori sovvenzioni ai figli di papà, onde evitare che terzi nutrano l’illusione che il merito sia un’opportunità;

6. Annetterei le Tremiti alla Penisola balcanica;

7. Nominerei Carlantino capoluogo di provincia in vista della costituzione della Moldaunia;

8. Asfalterei il lago di Lesina per erigere un centro commerciale;

9. Trasformerei San Giovanni Rotondo da luogo di culto a capitale del divertimento e del gioco d’azzardo;

10. Includerei Stornara e Stornarella nella lista dei patrimoni dell’umanità.

Infine, dopo aver debellato la fame nel mondo, promosso la pace e scongiurato in Africa la siccità, proporrei tre obiettivi minori a tutela del nostro territorio:

a. L'aeroporto di Foggia, tanto ormai non ci crede più nessuno;

b. Una linea ferroviaria ad alta velocità sulla tratta Foggia-Siponto: cinque minuti di pura euforia;

c. Il ponte sullo stretto dal Gargano alle Isole Tremiti, per una passeggiata sul mare da soli o in compagnia.


Social network: about.me/michelefiscarelli

Si parla di

Da grande voglio fare il consigliere regionale!

FoggiaToday è in caricamento