Sunday Morning

Sunday Morning

Chiari di Luna… rossa!

Dal blog Sunday Morning di Michele Fiscarelli

Foto pagina ufficiale FB - Renzo Arbore

Una folla oceanica. Un mare di gente. Un bagno di folla. Una moltitudine di spettatori ha accolto con entusiasmo la rentrée di Renzo Arbore sul proscenio della sua città. Eravamo in 20 mila: tanti, forse troppi per i detrattori; tanti, forse troppi per i promotori dell'evento che hanno colto evidentemente nel segno. Renzo Arbore come Vasco Rossi al Meazza. Renzo Arbore come Luciano Ligabue al Campovolo. Nella cornice di piazza Cavour, l’Orchestra italiana e il suo anfitrione hanno registrato il tutto esaurito, omaggiando Foggia e i suoi cittadini con una sorta di Woodstock in salsa partenopea.

È stato un concerto da cineteca della musica italiana che, in barba alle polemiche della vigilia, ha regalato un’iniezione di entusiasmo, rivitalizzando il senso di appartenenza alla comunità foggiana. Una cartolina di Foggia costellata di sorrisi che hanno brillato al chiaro di luna sancendo il successo dell'evento, al netto di qualsiasi discrasia, senza vincitori né vinti.

Social network: about.me/michelefiscarelli

Sunday Morning

Rubrica di notizie false e tendenziose. Può causare tosse, mal di gola, vertigine e stato d'incoscienza. Leggere attentamente il foglio illustrativo prima dell'uso. Se il disturbo persiste, consultare il medico

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento