rotate-mobile
Sunday Morning

Opinioni

Sunday Morning

A cura di Michele Fiscarelli

Gotham

Dal blog Sunday Morning di Michele Fiscarelli

Ho sognato una città dove una donna passeggia senza subire indesiderate attenzioni; una madre non strappa il figlio dalla morsa degli aggressori; un padre non è aggredito per aver difeso il figlio disabile.

Ho sognato una città dove i giovani non salgono in sella ad un ciclomotore per sferrare colpi ad attività commerciali, ma nutrono speranze nel futuro; dove le biciclette in dotazione al bike sharing non sono oggetto di appropriazione indebita, ma sono al servizio della comunità.

Ho sognato una città dove la detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti non rappresenta una soluzione alla crisi; dove lo sfruttamento della prostituzione è una violenza ai danni di chi lo subisce e un reato per chi lo esercita.

Ho sognato una città dove i container contengono merci, non persone. Per evitare che l'indice glicemico cedesse al fascino della vertigine sinusoidale, riprendendo coscienza, ho compreso che si trattava soltanto di un sogno. Mai avrei immaginato che la realtà potesse tessere trame più fitte della fantasia!

C'è chi, volgendo lo sguardo al passato, sostiene che Foggia abbia vissuto momenti peggiori. Non ne dubito, ma - reduce dalla trilogia di Christopher Nolan - non scorgo nel presente segni di augurio ed incoraggiamento.

Svelata l'identità del ladro gentiluomo che ruba ai ricchi per dare ai poveri, il disagio sociale in tempi di congiuntura economica ha ingaggiato un duello contro sicurezza e legalità. Marcire nell'inerzia non contribuirà al cambiamento, in attesa che il Cavaliere oscuro ritorni.


Social network: about.me/michelefiscarelli

Si parla di
FoggiaToday è in caricamento