Al Liberati di Terni i rossoneri in vena di regali pasquali

Quattro gare difficili per capire le potenzialità di una squadra altalenante. Allo Zaccheria contro la Nocerina è vietato sbagliare. Si può fare

In quel di Terni il Foggia che purtroppo ti aspetti,  in vena di regali pasquali. E’ invece amara la sorpresa per i tifosi rossoneri. Non è il momento opportuno di scherzare e regalare punti agli avversari.

Al Liberati di Terni il Foggia ha perso l’ennesima buona occasione per fare il salto di qualità e far tremare Taranto, Juve Stabia e Atletico Roma. Adesso restano quattro turni per continuare a sperare, agganciare e superare le dirette concorrenti alla corsa play off. Taranto e Nocerina in casa e le trasferte di Benevento e Cosenza. Difficili ok, ma soltanto così si possono realmente valutare le possibilità di crescita dei ragazzi di Zeman.

Non è più il tempo di addormentarsi. Adesso la palla passa ai tifosi a cui chiedo di stare vicino ai ragazzi per sostenerli, sperando che Zeman ci regali l’ennesimo miracolo.


Ivanov 5,5: Qualche indecisione nei gol subiti. Penso che il ragazzo sia sfortunato e non riesca ad esprimersi come ci si aspettava.

Candrina 5,5: Discreta la prova del capitano rossonero, anche se nella ripresa cala vistosamente

Regini 5,5: Non ha giocato da Regini ed è stato poco propositivo

Salamon 6: cerca di uscire fuori dal suo periodo no, ma non riesce a trovare la forma migliore

Rigione 5,5: Anche per lui una giornataccia, come del resto per tutti. Non riesce ad incidere

Torta 6: Ferma l'attaccante Tozzi Borsoi, ma deve crescere di più

Farias 5: Sbaglia approccio alla gara sprecando tutto sotto porta

Agodirin 6: Il suo ingresso vivacizza l'attacco del Foggia, ma stavolta non fa la differenza

Kone 5: Giornata no ed è clamoroso l'errore sotto porta

Sau 6,5: cerca di pungere in avanti e di vivacizzare l'attacco, bravo nel gol

Laribi 5,5: Al suo rientro dopo la squalifica non gioca la sua migliore partita, infatti viene sostituito

Agostinone 5,5: entra in una fase difficile della partita e non riesce ad essere incisivo

Insigne 6: qualche giochetto e niente di più, da lui in questa parte della stagione ci si aspetta di più.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento