Foggia-Spal secondo Don Matteo: “La pesca miracolosa”

Bene Gigliotti, male Wagner. Disastrosa la direzione di gara. "In 11 contro 11 non avremmo mai vinto"

don-matteo_originalVa bene così, nonostante la prestazione opaca dei rossoneri. Va bene così, nonostante Stringara abbia sbagliato qualche cambio. Va bene così, seppur con fatica e con la Spal in 9. In 11 contro 11 non avremmo mai vinto questa partita, quindi va bene così. A Ferrara la fortuna ha girato dalla parte dei satanelli. Consideriamolo un omaggio ai numerosi tifosi e lavoratori foggiani accorsi dall’Emilia, ma non c’è nulla di cui esaltarsi.

CRONACA DELLA GARA CLICCA QUI

Complimenti a Gigliotti, meno a Wagner. Peccato per la pessima direzione di gara dell’arbitro palermitano, non all’altezza per questo tipo di partite. Come non lo sono stati i centrocampisti e gli avanti dell’U.S. Foggia. “Sopporta e non biasimare quello che non puoi cambiare” sosteneva qualcuno.

Se dovessi pensare a una parabola del Vangelo per spiegare la gara di Ferrara, mi verrebbe da pensare alla “Pesca miracolosa”.

PAGELLE DELLA GARA CLICCA QUI

 

 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento