Il pareggio di Pisa secondo Don Matteo: “A chi ha paura non basta l’armatura”

Il parroco foggiano si ritiene soddisfatto della prestazione offerta dai ragazzi di Bonacina, ma chiede di osare di più. Promossi Gigliotti e la difesa, rimandati Molina e l'attacco

Don Matteo Ferro

Don Matteo Ferro non dispiace la prestazione degli uomini di Bonacina in quel di Pisa. Da rivedere ancora quel grado di esperienza che ogni anno manca alla compagine rossonera per vincere e convincere.

Nel dettaglio i dieci punti analizzati dal parroco foggiano don-matteo-2_1_original-2

1. L’ALLENATORE: Bonacina è un mister ancora giovane che però a Pisa ha dimostrato di poter essere all’altezza della situazione

2. LA SQUADRA: 6,5

3. TIFOSERIA: 5,5

4. IL MIGLIORE: Gigliotti

5. IL PEGGIORE: Molina

6. IL CONSIGLIO: i ragazzi avrebbero dovuto osare di più. Non ci si può accontentare di portare a casa soltanto un punto

7. L’ARBITRO 6,5: ha condotto la gara dimostrando di saperci fare

8. IL PROVERBIO: A chi ha paura non basta l’armatura

9. LA PARABOLA: vedi “I talenti” Vangelo secondo Matteo 25,14-30

10. REPARTI: Difesa 6,5 - Centrocampo  6 - Attacco 5,5

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LE PAGELLE DI TOSQUES

 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento