Foligno-Foggia secondo Don Matteo

Bene Venitucci, male Wagner. Applausi per Stringara. Il proverbio? Chi la dura la vince!

Don Matteo Ferro

don-matteo-2_2_originalDopo le tribolazioni delle scorse settimane torna a sorridere il don rossonero per eccellenza. La quiete dopo la tempesta si materializza sul campo del fanalino di coda Foligno, ancora fermo a 0 punti. Il Foggia ne approfitta e il parroco rossonero “stringe la mano” a Stringara per le scelte effettuate. Don Matteo premia ancora una volta Venitucci e la direzione di gara. Esalta il centrocampo e chiede ai giocatori rossoneri di sacrificarsi per i colori rossoneri sempre e comunque.

 

LA GARA: CLICCA QUI

 

LE PAGELLE: CLICCA QUI

 

ALLENATORE : Bene l'esordio. Stringara non poteva cominciare meglio di cosi con una vittoria in trasferta.  

SQUADRA: buona gara, con nuovo assetto tattico si sono messe in luce alcune individualità

TIFOSERIA: voto 8

IL MIGLIORE: Venitucci

IL PEGGIORE: Wagner

IL CONSIGLIO : Proseguire per questa strada mettendosi a disposizione della squadra, sempre e comunque

ARBITRO: Complimenti, buona gara. Puntuale nelle decisioni importanti.

IL PROVERBIO: Chi la dura la vince

LA PARABOLA: La Trasfigurazione

REPARTI: Difesa 6,5 - Centrocampo 7 - Attacco 6,5

 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento