Giovedì, 21 Ottobre 2021
FoggiaToday

Opinioni

FoggiaToday

Redazione FoggiaToday

Foggia - Monza secondo Don Matteo: "La vittoria dell’umiltà”

Il parroco foggiano si dice soddisfatto della prestazione della compagine rossonera, nonostante il finale da brividi. Promosso Venitucci e rimandato Cortesi. Sufficienza piena alla tifoseria

Don Matteo Ferro è raggiante dopo il primo successo della compagine rossonera ottenuta in casa sul Monza. Il parroco foggiano promuove Venitucci e il centrocampo. Sufficienza agli altri due reparti. Unica nota negativa è il calo di concentrazione nel finale di gara. Nel dettaglio i dieci punti analizzati dal parroco foggiano: don-matteo-2_original-2

1. L'ALLENATORE: Bonacina ha fatto bene a far entrare Tiboni se il motivo è la fiducia, ma forse era meglio coprirsi perchè alla fine abbiamo rischiato molto.

2. LA SQUADRA: 7

3. TIFOSERIA: 6,5

4. IL MIGLIORE: Venitucci

5. IL PEGGIORE: Cortesi

6. IL CONSIGLIO: i ragazzi devono imparare a lottare fino alla fine, evitando di concedere campo agli avversari nei minuti conclusivi

7. L'ARBITRO 8: Ottima la direzione di gara

8. IL PROVERBIO: "Ciò che Lucifero perdette con la superbia, il Foggia lo guadagnò con l’umiltà"

9. LA PARABOLA: vedi “La resurrezione di Lazzaro”

10. REPARTI: Difesa 6 - Centrocampo 7 - Attacco 6
 

LE PAGELLE DI TOSQUES

Si parla di

Foggia - Monza secondo Don Matteo: "La vittoria dell’umiltà”

FoggiaToday è in caricamento