Antisportivi noi? Ok, ma il Gela?

Servono delle regole per evitare che in campo si perda tempo a scapito del calcio giocato. Insigne imbambolato, Romagnoli minuscolo e Agodirin antisportivo

 

Ma cosa succede a questo Foggia? Una domenica è corsaro e sette giorni dopo si comporta come se fosse l’ultima della classe. Domenica scorsa è stata ottima la partenza, ma non riesco a capire il perché della metamorfosi improvvisa che ci ha visti soccombere fino al minuto 85. Mi rincresce dirlo, ma i ragazzi non hanno giocato affatto bene e nessuno è stato all’altezza.

Sulla sospensione della gara ricordo che mancavano poco più di cinque minuti al termine ed eravamo sotto di un gol. Salomon cade a terra e il Gela per l’ennesima volta butta palla fuori il rettangolo di gioco per consentire le dovute cure. Salomon in maniera furbesca si rialza e serve Agodirin il quale, invece di restituire palla agli avversari, effettua un dribbling pauroso in area di rigore e firma il pari scatenando la furia degli ospiti e l’incredula gioia dei nostri tifosi.

A margine di questo bisogna ammettere che non siamo stati solo noi gli antisportivi, ma anche la squadra siciliana che dopo il vantaggio non ha fatto altro che perdere tempo. Comunque la speranza è che queste cose non succedano più e che la Lega calcio faccia delle regole per evitare che durante le partite la perdita di tempo precluda la bellezza del calcio giocato.

Domenica prossima c’è l’Andria, un altro derby. Speriamo bene e speriamo sia una festa tra due belle realtà della Puglia. P.s. Smettiamola con il divieto delle trasferte ai tifosi. Così si contribuisce a rovinare il calcio.



IVANOV: il primo gol è colpa sua. Deve essere più attento. PASSO INDIETRO
CANDRINA: non è stato il vero Candrina, poi è da irresponsabili lasciarsi espellere dalla panchina. IRRESPONSABILE
TOMI: dopo l'infortunio, deve recuperare la miglior forma. LENTO
RIGIONE: una gara sotto la sufficienza. INCOSTANTE
ROMAGNOLI: non a dato quella sicurezza che di solito da. MINUSCOLO
SALAMON: pensavamo di averlo recuperato. ADDORMENTATO
LARIBI: è decisamente lento nelle ripartenze. AFFATICATO
FARIAS: non si è comportato da vero brasiliano. CORSARO A META'
SAU: bello il gol ma non ha punzecchiato più del dovuto. LOTTATORE
INSIGNE: corre come sempre, ma stavolta non ne azzecca una. IMBAMBOLATO
KONE è bravo in qualche occasione ma non corre come di solito sa fare. STANCO
AGODIRIN: entra e fa gol, ma non doveva. ANTISPORTIVO
AGOSTINONE E TORTA: entrano e cercano di mettersi in mostra. GENEROSI
ZEMAN: E' lui il direttore d'orchestra. Non sbaglia niente. IMPECCABILE

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento