Sabato, 24 Luglio 2021
Casa&Soldi

Opinioni

Casa&Soldi

A cura di Luca Zichella

Casa & Soldi | Bonus arredi, meglio per una “casa tutta curve”

Le linee curve e sinuose infatti stimolano il senso di benessere e sicurezza. Dal blog del commercialista foggiano, Luca Zichella

Design tavoli rotondo

Si è concluso da poco il Salone del Mobile 2014 di Milano, l’appuntamento annuale più atteso da appassionati di arredamento e design. Con circa 1000 aziende espositrici, il Salone del Mobile di Milano si conferma anche quest’anno come punto di riferimento mondiale del settore Casa-Arredo. Chi è alle prese con l’arredamento – o il rinnovo – della propria casa farà bene a tenere a mente il grande ritorno delle linee curve e del design sinuoso.  

Questa tendenza non dipende solo dall’estro creativo dei disegnatori: ha anche un suo perché scientifico. Secondo una ricerca condotta dalla Medical School di Charlestown in Massachusetts, arredare la propria casa con mobili o oggetti di design curvi è il segreto di una dimora priva di fonti di stress. Le linee curve e sinuose infatti stimolano il senso di benessere e sicurezza.

La ricerca made in Usa infatti sostiene che queste forme abbiano il potere di rassicurare chi le guarda. Via libera quindi ad un bel tavolo ovale corredato da sedie col profilo sinuoso per arredare la propria cucina oppure ad un sofà paffuto per arricchire la zona relax del proprio soggiorno. Bastano anche specchi, lampade e oggetti di design della medesima forma e, perché no, chi vuole osare avrà un motivo in più per concedersi un letto matrimoniale rotondo.

L’equipe ha infatti scoperto che il cervello umano associa le forme acuminate ad una sensazione di pericolo. L’esperimento condotto per confermare la ricerca ha dimostrato che, alla vista di spigoli aguzzi e angoli appuntiti, l’essere umano prova – anche se inconsciamente – sensazioni come paura e stress. Il cervello infatti associa un design spigoloso all’immagine ancestrale dei denti acuminati dei predatori della foresta. Un ambiente di questo genere provoca tensione: chi arreda la propria casa con forme geometriche e spezzate potrebbe avere serie difficoltà nel lasciarsi andare.

Al contrario, una persona che predilige mobili con forme affusolate ha buone probabilità di trovare la sua casa accogliente nonché il luogo ideale in cui riesce a rilassarsi. Secondo la ricerca americana infatti queste figure rotonde riportano alla mente il seno materno e le primissime sensazioni di benessere dell’infanzia. Questa ricerca americana infine è stata confermata e supportata da ricerche analoghe a tal punto che si parla di “design emozionale” vale a dire oggetti, mobili e complementi d’arredo che oltre alla bellezza esteriore cercano anche di infondere benessere e relax nel consumatore.

Dopo aver letto questo articolo vi siete resi conto di vivere in un ambiente poco accogliente? Siete ancora in tempo per rendere la vostra una casa tutta curve: fino al 31 dicembre 2014 c’è tempo per beneficiare del “bonus arredi” secondo cui si possono detrarre le spese sostenute per l’acquisto di mobili ed elettrodomestici. Per maggiori dettagli si rimanda all’Agenzia delle Entrate: https://www.agenziaentrate.gov.it/wps/content/Nsilib/Nsi/Home/CosaDeviFare/Richiedere/Agevolazioni/DetrRistrEdil36/Bonus+Arredi+DetrRistrEdil36/

Rag. Luca Zichella 
Via Francesco Marinaccio, 12 
71122 Foggia 
Telefono/Fax: 0881.614050 
Mobile +39 338 527 6533 
E-mail info@lucazichella.it 
Web www.lucazichella.it 
Facebook Studio Rag.Luca Zichella

Si parla di

Casa & Soldi | Bonus arredi, meglio per una “casa tutta curve”

FoggiaToday è in caricamento