Giovedì, 29 Luglio 2021
Salute

Come smettere di russare con i rimedi naturali

Trucchi e consigli per smettere di russare con i rimedi naturali

Credits: Pexels

Russare è un disagio molto comune che, talvolta, può rappresentare un grosso problema sia per chi russa sia per chi dorme accanto. Ma da cosa dipende il russamento? Quali sono le cause?

Tra le cause più comuni troviamo:

  • disturbi della respirazione
  • sovrappeso
  • presenza di polipi nasali 
  • assunzione di una postura scorretta durante il riposo
  • raffreddore e allergie 
  • fumo di sigaretta
  • setto nasale deviato
  • adenoidi e tonsille ipertrofiche 
  • altri difetti anatomici.

Rimedi naturali per smettere di russare

Una prima soluzione per smettere di russare è evitare tutte quelle abitudini sbagliate, che possono peggiorare la situazione, come fumare, l'alcool e i cibi grassi o difficili da digerire. Inoltre, costituisce un valido aiuto anche l’utilizzo di un cuscino anti russamento, che mantenga la testa più alta facilitando così la respirazione.

rimedi naturali più efficaci per smettere di russare sono:

  • Il cerotto nasale – capace di incrementare il flusso d'aria dalle narici
  • Tisana di valeriana – che migliora la qualità del sonno.
  • Oli essenziali – che grazie alle loro proprietà decongestionanti, emollienti e disinfettanti, agiscono sulle mucose facilitando la respirazione, anche durante la notte.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come smettere di russare con i rimedi naturali

FoggiaToday è in caricamento