Benefici e proprietà delle nespole

Frutto succoso e dolce, le nespole hanno enormi benefici sul nostro organismo. Scopriamo nel dettaglio tutte le proprietà di questo frutto

Le nespole sono i tipici frutti della stagione primaverile. Dolci e molto succosi, sono originari della Cina ma ormai sono diffusi in tutto il mondo. 

Le nespole crescono su particolari alberi dalle grandi foglie color verde scuro, che è possibile piantare e coltivare anche in giardino.

Questo frutto dal color arancione ha tantissime proprietà: fanno bene alla vista, al cuore e alla pelle. In più, sono diuretici perché ricchi di acqua e ipocalorici, di conseguenza perfetti anche da consumare all'interno di un regime alimentare dietetico.

Proprietà e benefici delle nespole

Le nespole sono frutti di stagione dalle grandi proprietà benefiche per il nostro organismo. 

Proteggono i reni: grazie all'elevato contenuto di acqua, questi frutti stimolano la diuresi e proteggono i reni dalla formazione dei calcoli.

Favoriscono il rinnovamento cellulare: grazie alla presenza di importanti sali minerali, come manganese, magnesio, rame e ferro, le nespole se consumate regolarmente contribuiscono al rinnovamente delle cellule nel sangue.

Antitumorali: le nespole proteggono da varie forme di cancro, come quello al colon, perché sono ricche di fibre solubili che favoriscono il transito intestinale.

Proteggono il cuore: grazie all'alto contenuto di potassio, le nespole riducono i rischi di contrarre malattie cardiovascolari; inoltre, aiutano a tenere sotto controllo la pressione sanguigna e riducono i livelli di colesterolo nel sangue.

Proteggono la pelle: grazie alla vitamina A contribuiscono a proteggere la pelle dall'invecchiamento.

Migliorano la vista: sempre grazie alla vitamina A, che protegge la retina tramite la sua azione antiossidante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Curva contagi in discesa in Puglia, verso l'addio alla zona rossa. Emiliano: "Restrizioni verranno allentate nei prossimi giorni"

  • Il caso Puglia zona rossa e quel miraggio color arancione che sa di beffa

  • La Lega vuole la Puglia arancione da lunedì 19. Marti: "Non paghino parrucchieri ed estetisti gli errori di Lopalco"

  • Spara e uccide la moglie, trovata sul letto insieme al marito agonizzante: il femminicidio a Cerignola, la vittima aveva 80 anni

  • In Puglia la Bat vuole la zona arancione. Lopalco frena: "Virus circola". Emiliano: "Pfizer e Moderna finiti"

  • La voglia di sposarsi non manca, si va verso un'estate di matrimoni: spunta l'ipotesi estrema dei tamponi obbligatori agli invitati

Torna su
FoggiaToday è in caricamento