10 alimenti da non mettere in frigorifero

Conservare gli alimenti in frigorifero non è sempre corretto. Ecco i 10 cibi che è meglio tenere a temperatura ambiente

Non tutti i cibi vanno conservati in frigorifero; infatti, vi sono diversi alimenti le cui proprietà vengono alterate se riposti in frigorifero, perché è necessario mantenerli a temperatura ambiente. 

Quindi, per mantenere intatte le proprietà dei nostri alimenti è bene conoscere come e dove conservarli. Ecco i 10 prodotti che è meglio riporre in dispensa.

Pomodori 

Tra i cibi di stagione troviamo i pomodori che è meglio conservare a temperatura ambiente, perché questo ne favorisce la maturazione. Come fare? Il nostro consiglio è conservarli in un luogo fresco e pulito, meglio se al riparo dalla luce del sole. 

Patate 

Le patate vanno riposte in una cassetta, in un posto asciutto, buio e lontano dai vapori della cucina, avvolte nella carta così da contrastare l’umidità. Quindi, anche in questo caso è bene evitare il frigorifero.

Avocado 

L'avocado è uno dei frutti tropicali per eccellenza che oggi trova ampio uso in cucina. Viene colto acerbo e si matura pian piano a temperatura ambiente, in quanto il freddo interrompe la sua maturazione.

Aglio e cipolla 

Aglio e cipolla se messi in frigorifero rischiano di germogliare e di marcire molto rapidamente. In particolare, l’aglio dovrebbe essere sistemato in un cassettino, al riparo dall’umidità, mentre le cipolle possono essere riposte all’aperto o vicino ad una finestra. 

Basilico 

Mai riporre il basilico in frigorifero se si desidera mantenere inalterato il suo profumo. Il modo migliore per conservarne le qualità è coltivarlo in un vasetto o conservarlo in mazzetti, tenendoli in un posto asciutto e riparato. 

Pane 

Il pane deve essere consumato sempre fresco per assaporarne tutta la fragranza. Se bisogna conservarlo è bene evitare il frigo, poiché diventa spugnoso per poi seccarsi poco dopo.

Uova 

Nonostante in frigorifero vi sia sempre uno spazio apposito dedicato alle uova, sarebbe meglio conservare queste ultime in dispensa, poiché le basse temperature tendono a far perdere loro il sapore originario.

Cioccolato 

Un altro alimento da conservare in dispensa è il cioccolato, perché le basse temperature del frigorifero ne alterano il sapore. Riponetelo in dispensa e lontano da fonti di calore.

Caffè 

Il caffè con il suo caratteristico aroma, se conservato in frigorifero rischia di perdere tutte le sue qualità. La prima regola per evitare di perdere il suo sapore consiste, quindi, nel tenerlo al riparo da freddo e fonti di luce.

Mozzarella di bufala

La mozzarella, soprattutto se di bufala, va conservata nella sua confezione e nel suo liquido (siero) di conservazione, che ne garantisce la giusta sapidità, ne esalta il sapore e mantiene la mozzarella idratata. La mozzarella di bufala va assolutamente conservata fuori dal frigo e, una volta estratta dal siero e tagliata, deve essere consumata tutta. Può comunque essere conservata a temperature che vanno da un minimo di 4° ad un massimo di 10°, quindi in estate può essere utile porre la confezione contente mozzarella e siero, ben sigillata, in un recipiente con acqua fresca.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale sulla Statale 16: violento impatto tra un'auto e un tir, c'è una vittima

  • Shock a Milano, foggiana rifiutata da una "salviniana razzista" "Non ti affitto casa perché sei del Sud" (Audio)

  • Foggiana rifiutata, milanese "razzista e salviniana" ritratta: "Colpa della menopausa, disposta ad affittarle casa senza cauzione"

  • Folle fuga in A14: foggiano su un'auto rubata forza posto di blocco, sfonda casello e poi si schianta contro un muretto

  • Milanese nega affitto a ragazza foggiana: "Sono razzista e leghista". Salvini : "È una cretina"

  • Da "nonostante sia di Foggia" a 'Zoo pieno di terroni": aperto procedimento contro Feltri dopo l'esposto dei colleghi

Torna su
FoggiaToday è in caricamento