Come sostituire il cioccolato: arriva la carruba, cos’è e quali sono le proprietà

Esiste in natura un alimento per sostituire il cioccolato? Conosciamo meglio la carruba, un legume ancora poco usato ma ricco di proprietà per il benessere del nostro organismo

La carruba è il frutto della pianta di carrubo. Si tratta di un legume dalla buccia scura e dalla forma lunga e piatta. 

Questo alimento ancora poco usato in cucina proviene probabilmente dalla Siria; oggi vi sono coltivazioni anche in Europa, come in Grecia, Spagna e addirittura in Italia; qui i maggiori produttori sono la Sicilia, la Calabria, la Campania e la Puglia.

Ricca di carboidrati e fibre, ma povera dal punto di vista proteico, la carruba può essere utilizzata in sostituzione del cioccolato perché lo ricorda per il colore e la dolcezza.

La carruba ha un alto potere saziante grazie all'elevato contenuto di fibre, che la rendono efficace nel favorire il transito intestinale, la perdita di peso e nel mantenere sotto controllo i livelli di colesterolo "cattivo".

Ricca in potassio, fosforo e calcio per la salute delle ossa, vitamine come la E e quelle del gruppo B, questo legume fa bene al cuore, perché protegge dallo sviluppo di malattie cardiache.

Inoltre, l'elevata percentuale di polifenoli, potenti antiossidanti naturali, rendono la carruba efficace contro i radicali liberi e lo sviluppo di diverse tipologie di tumori. 

In cucina questo legume può essere usato sotto forma di polvere per la preparazione di dolci adatti anche per celiaci, poiché la carruba è completamente priva di glutine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Curva contagi in discesa in Puglia, verso l'addio alla zona rossa. Emiliano: "Restrizioni verranno allentate nei prossimi giorni"

  • Il caso Puglia zona rossa e quel miraggio color arancione che sa di beffa

  • Il "Fiasco" della campagna vaccinale, il caso Puglia nell'analisi del Financial Times: "Il 98% degli ultrasettantenni ancora senza dose"

  • Spara e uccide la moglie, trovata sul letto insieme al marito agonizzante: il femminicidio a Cerignola, la vittima aveva 80 anni

  • La Lega vuole la Puglia arancione da lunedì 19. Marti: "Non paghino parrucchieri ed estetisti gli errori di Lopalco"

  • In Puglia la Bat vuole la zona arancione. Lopalco frena: "Virus circola". Emiliano: "Pfizer e Moderna finiti"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento