Come combattere la fame nervosa da quarantena: idee per snack e spuntini salva dieta

In questo periodo in cui si è costretti a stare a casa spesso si è portati a mangiare di più e male. Scopriamo quali alimenti scegliere per non ingrassare

In questo periodo di quarantena forzata a causa del Covid-19 si trascorre tanto tempo a casa e, soprattutto, in cucina. 

Spesso ci si rifugia nel cibo per noia oppure a causa di stress e nervosismo; la fame nervosa, infatti, può essere una delle conseguenza di questo momento storico di ansia e totale incertezza che stiamo vivendo.

Per combattere questo disturbo ed evitare di accumulare chili in eccesso è importante scegliere gli alimenti giusti, seguire una dieta sana ed equilibrata e bere almeno due litri di acqua al giorno.

Ecco i cibi e gli snack che aiutano a combattere la fame nervosa:

pane integrale con marmellata di frutti rossi: uno spuntino spezza-fame perfetto da gustare a metà pomeriggio. In alternativa alla marmellata è possibile optare per un po' di burro di arachidi, oppure, 20 grammi di cioccolato fondente

frullato con frutta di stagione: fresco e dissetante è una valida alternativa all'acqua, soprattutto se hai difficoltà a bere. Per evitare di eccedere con le calorie è bene usare frutta ipocalorica e latte scremato o latte di soia

verdura cruda: da accompagnare con yogurt greco è uno snack equilibrato e dietetico. Cosa scegliere? Carote, sedano e finocchio dal potere diuretico e sgonfiante 

?edamame: per uno spuntino proteico e poco calorico le edamame sono perfette da condire con pepe nero, curcuma e olio extravergine di oliva

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Razzo cinese in caduta libera: la traiettoria rossa passa dalla provincia di Foggia, "impatto" previsto alle 2:33

  • 18enne foggiano ucciso a Parma: la vittima si chiamava Daniele Tanzi, 20enne avrebbe confessato il delitto

  • Colpi di fucile al volto e al torace, l'agguato in località Macchia: così volevano uccidere il fratello dell'ex boss Ricucci

  • Razzo cinese fuori controllo, in caduta libera sulla terra: la Puglia è tra le nove regioni a rischio impatto detriti

  • Follia a San Nicandro Garganico, decine ragazzi si scagliano contro i finanzieri: spintoni e cori da stadio fino al fuggi fuggi tra le vie della città

  • Pio e Amedeo non l'hanno presa bene: "Non fate finta di non capire quello che abbiamo detto". Selvaggia Lucarelli: "Studiate"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento