Ultima chiamata a Vieste per chi ha un cane, torna il 'Microchip Day' ed è gratuito: da gennaio controlli serrati e sanzioni

Il 29 dicembre, dalle ore 8,30 alle 13,00, presso la casa di  Babbo Natale, sarà possibile per i residenti microchippare gratuitamente il proprio cane. Questa sarà l'ultima possibilità  che si ha di regolarizzare il proprio animale  gratuitamente

Il 29 dicembre l'Assessorato alla Tutela e Benessere  Animale del Comune di Vieste in collaborazione  con ASL e LNDC Vieste organizza il 3° Microchip day. Dalle ore 8,30 alle 13,00, presso la casa di  Babbo Natale, sarà possibile per i residenti microchippare gratuitamente  il proprio cane. E' sufficiente presentarsi portando con sè 3 copie del documento  di identità  dell' intestatario e ovviamente il cane. Questa sarà l'ultima possibilità  che si ha di regolarizzare il proprio animale  gratuitamente in quanto  da gennaio  partiranno controlli  serrati e minuziosi su tutto il territorio, con particolare  attenzione per le zone rurali. Per l'occasione il Nucleo Tutela e Benessere animale della Polizia Locale sarà presente il 29 anche per raccogliere segnalazioni di cani ritrovati e che hanno diritto ai sensi della LR. 12/95 alla sterilizzazione gratuita oltre che al chip. Si invita a segnalarli per evitare sanzioni.

Per ordinanza  comunale le cucciolate vanno dichiarate entro 5 giorni dalla nascita presso il  Comando di Polizia Locale; non farlo implica una sanzione da 25 a  500 euro a cucciolo. Dalla Polizia locale invitano "a non far nascere cuccioli e sterilizzare  i vostri cani. Rispettare  le leggi  è  un obbligo ma anche una scelta di convenienza". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento