San Gennaro va a Foggia? I napoletani si oppongono: "Non toccatecelo!"

La provocazione lanciata dal foggiano Renzo Arbore. Le reazioni raccolte nel cuore della città partenopea

E se San Gennaro salutasse i napoletani per "trasferirsi" a Foggia? E' la provocazione lanciata da Renzo Arbore, con il lancio - pare - del suo prossimo programma tv in casa Rai, "Guarda, Stupisci", con l'amico di sempre Nino Frassica e Andrea Delogu.

La reazione dei napoletani, interrogati sul punto nei quartiere più veraci della città partenopea, è netta e non ammette alcun 'braccio di ferro': "San Gennaro non si tocca!". Arbore gioca sulla rivalità tra le due città - Foggia e Napoli - e sull'ambiguità che ha sempre contraddistinto la sua carriera: nato a Foggia, città che non ha mai rinnegato, ma amante della cultura e della musica napoletana, dimensione artistica nella quale ha raggiunto i maggiori successi. Cosa ne penseranno i foggiani? 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Choc a Foggia, ragazza aggredita senza motivo in zona Sacro Cuore: "Ho avuto paura, sono scossa"

  • Testimonianza choc, la compagna del 38enne ucciso: "E' stato il bambino". Giornalista costretto a cancellare immagini

Torna su
FoggiaToday è in caricamento