Sabato, 31 Luglio 2021
Attualità

Covid, fabbriche pugliesi pronte a produrre il vaccino russo Sputnik

Lo ha detto il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano intervenendo alla sessione “The 78+ target: responding to the challenges of the pandemic”, dello Spief 2021 alla presenza del Ministro della Salute russo Mikhail Murashko

“È stata una riunione sulla sanità al più alto livello. Non era mai successo che la nostra regione fosse ammessa ad un forum alla presenza del Ministro alla Salute della Federazione Russa Murashko, del Presidente della Commissione Salute della Duma Dmitry Morozov, del Direttore Europa dell’Oms Hans Henri P. Kluge. Ci siamo trovati intorno all’idea di un sistema sanitario ad alto tasso pubblico, come quello italiano, con delle presenze anche private, e abbiamo condiviso che uno dei pilastri del futuro della sanità mondiale è la cooperazione. Ho colto l’occasione per rafforzare l’invito a vaccinarsi contro il covid portando l’esperienza italiana come esempio. E abbiamo anche parlato del progetto al quale stiamo lavorando per consentire ad alcune fabbriche pugliesi, se interverranno le autorizzazioni necessarie, a produrre il vaccino russo anticovid. Noi possiamo finanziare anche con un intervento pubblico questa operazione, che è ovviamente disponibile per qualunque azienda per produrre vaccino - non solo russo ma anche di altre nazioni - che dovesse essere autorizzato all’uso in Italia”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, fabbriche pugliesi pronte a produrre il vaccino russo Sputnik

FoggiaToday è in caricamento