menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Benefici superiori ai rischi". Ema dà l'ok al vaccino Astrazeneca: "Sicuro ed efficace per prevenire il Covid"

Le prove non sono abbastanza per decretare una correlazione stretta tra i vaccini e questi eventi rari,  "7 casi di coaguli sanguigni e 18 di trombosi su 20 milioni di persone"

I benefici sono superiori ai rischi che si possono sviluppare e il vaccino non può essere associato ad eventi trombotici. Così l'Ema, agenzia del farmaco europea, pur senza sciogliere del tutto il dubbio di una correlazione tra il vaccino Astrazeneca e le conseguenze, ha dato il via libera alla somministrazione delle dosi dell'azienda biofarmaceutica anglo-svedese. "Vaccino sicuro ed efficace a prevenire il Covid"

Il direttore esecutivo di Ema, Emer Cooke, ha infatti aggiunto come non sia possibile ancora escludere una relazione tra casi e vaccini e che sarà importante monitorare e denunciare eventuali rischi collaterali. 

"Sappiamo che vaccinando migliaia di persone ci possono essere casi gravi, il nostro ruolo è cercare di rilevare incidenti e fare indagini per capire se ci sono connessioni. Prenderemo delle decisioni che si basano sulla scienza".

Sabine Straus, presidente del Prac, il comitato della valutazione dei rischi per la farmaco-vigilanza, ha aggiunto che "ci sono ancora delle incertezze, casi molto rari che si possono verificare nei primi 7-14 giorni". Vale a dire dei coaugli collegati in alcuni casi a carenza di piastrine.

Le prove non sono abbastanza per decretare una correlazione stretta tra i vaccini e questi eventi rari,  25 casi rari di tromboembolia, "7 casi di coaguli sanguigni e 18 di trombosi su 20 milioni di persone".

Straus ha però sottolineato che "è importante che chi si sottopone al vaccino sia consepevole di questi eventi e possibili sintomi dopo la vaccinazione" aggiornando il foglietto illustrativo.

Ora la decisione di riprendere o meno la campagna vaccinale spetterà a ciascuna nazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento