Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Per il Covid è l'inizio della fine", il V-day al Centro igiene di Foggia: "Finalmente si vede la luce in fondo al tunnel"

Ad accogliere le prime 80 dosi destinate alla provincia di Foggia, anche il vicepresidente della regione Puglia Raffaele Piemontese. La prima a ricevere il vaccino è stata Viviana Balena, medico del servizio igiene

 

"Intravediamo la luce in fondo al tunnel. Importante, che tutti noi dobbiamo guardare, tutti nella stessa direzione. Mai quanto oggi l'importanza della vaccinazione è stata così viva. Credo nel vaccino, e credo che possa aiutarci", è il commento della dottoressa Viviana Balena, prima operatrice della Asl a ricevere stamani il vaccino anti-Covid presso il centro Igiene di Foggia. 

Dopo di lei è stato il turno dell'infermiera Marilena Piccirilli: "Ho creduto nella prevenzione, è un onore essere la prima infermiera della Asl a essere vaccinata. La vaccinazione è una responsabilità prima di tutto nei confronti dei pazienti che assistiamo".

I medici vaccinati al D'Avanzo: "Non sprechiamo questa opportunità"

 "Contiamo di vaccinare un numero importante di questi 630mila abitanti della provincia per ottenere l'immunità di gregge. Naturalmente il sistema è stato organizato affinché ci siano gli stessi principi a ispirarci, quelli della tempestività e prossimità. L'hub è quella del Policlinico, da li partiranno le dosi per poter raggiungere anche i luoghi più distanti", ha dichiarato il Direttore generale della Asl di Foggia Vito Piazzolla, nel V-Day, che ha visto ben 80 persone vaccinate nei quattro presidi che la Asl ha predisposto a Foggia e nei comuni di San Severo, San Marco in Lamis e San Giovanni Rotondo. 

"È la giornata che tutti aspettavamo da mesi. Oggi inizia la lotta contro il Covid, mi auguro sia l'inizio della fine", ha commentato il vicepresidente della Regione Puglia Raffaele Piemontese.  

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento