Domenica, 21 Luglio 2024
Attualità Monte Sant'Angelo

Prima unione civile a Monte Sant'Angelo, il sindaco D'Arienzo: "Una vittoria dei diritti umani"

Ieri la cerimonia per Fabio e Roberto. "Come sindaco ho il privilegio di suggellare l'amore degli abitanti della mia città. Ogni volta è un onore"

"Monte Sant'Angelo ha visto la sua prima unione civile, quella di Fabio e Roberto. A Monte Sant'Angelo, insieme all'amore, ho avuto il privilegio di suggellare anche una grande vittoria dei diritti umani".

Così il sindaco della cittadina garganica, Pierpaolo D'Arienzo, a margine della cerimonia tenuta ieri, a palazzo di città. "Come sindaco ho il privilegio di suggellare l'amore degli abitanti della mia città. È ogni volta un onore, è ogni volta un'emozione". Il Gargano, lo ricordiamo, celebrò la prima unione civile in Puglia: fu quella di Massimo e Mauro, a Cagnano Varano, nell'agosto del 2016, "benedetta" dal Governatore Michele Emiliano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prima unione civile a Monte Sant'Angelo, il sindaco D'Arienzo: "Una vittoria dei diritti umani"
FoggiaToday è in caricamento