rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Attualità Ascoli Satriano

Un dolce dono per i bambini ucraini: la Pasqua di 'Ultimi' è "accanto ai cuori in tribolazione"

Il gruppo ha consegnato ai bambini ucraini accolti presso la comunità 'La Casa di Abraham e Sarah' uova di cioccolato  donate dal Milan club Ascoli Satriano 'Franco Baresi'

Si rinnova la generosità dell'associazione 'Ultimi', fondata dal prete anticamera don Aniello Manganiello e guidata dal vicepresidente Pietro Paolo Mascione. Per le festività pasquali, il gruppo ha consegnato ai bambini ucraini accolti presso la comunità 'La Casa di Abraham e Sarah' uova di cioccolato  donate dal Milan club Ascoli Satriano 'Franco Baresi'.

L'associazione ha raggiunto anche  i bambini ricoverati presso il reparto di Onco-ematologia pediatrica di 'Casa Sollievo della Sofferenza' di San Giovanni Rotondo (nella foto in basso). I doni sono stati consegnati allo staff medico del repartoche provvederà a farli recapitare ai piccoli degenti. Quest'anno, l'associazione ha voluto portare un dolce pensiero anche agli ospiti di una casa di riposo di Ascoli Satriano, dove da pochi mesi si è costituito il presidio 'Monti Dauni' guidato dalla referente Nadia Ricci. "L'augurio di 'Ultimi' quest'anno va ai cuori in tribolazione, alla popolazione ucraina,  affinché in questo particolare periodo storico, la Risurrezione possa illumininare il cuore dei potenti", conclude il vicepresidente Pietro Paolo Mascione. 

ultimi uova pasqua-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un dolce dono per i bambini ucraini: la Pasqua di 'Ultimi' è "accanto ai cuori in tribolazione"

FoggiaToday è in caricamento