Martedì, 28 Settembre 2021
Attualità

Un 'carico' di giochi e vestiti nuovi di zecca per i piccoli delle strutture protette. Ultimi: "La legalità vera è solo dei bambini"

La consegna è avvenuta qualche giorno fa, e si inserisce nella striscia di iniziative che, da anni, l'associazione fondata dal prete anti-racket Don Aniello Manganiello svolge sul territorio in favore dei minori svantaggiati

Un 'carico' di giochi, articoli per l'igiene personale e indumenti, tutti nuovi e cartellinati, sono stati donati da due attività commerciali di Capitanata e consegnati dall'associazione 'Ultimi' ai bambini delle strutture protette di Capitanata.

La consegna è avvenuta qualche giorno fa, e si inserisce nella striscia di iniziative che da anni l'associazione fondata dal prete anti-racket Don Aniello Manganiello svolge in favore dei minori svantaggiati. Il racconto della giornata è affidato alle parole del vicepresidente nazionale, Pietro Paolo Mascione: "Una strana, seppur familiare sensazione, in questi giorni mi attanagliava la testa. Il fatto di spendere giorni ed attimi senza far nulla per gli altri,mi rendeva nervoso. Penso che il senso proprio della vita dovrebbe essere questo", racconta.

"Evado dai tanti temi che Facebook mi propina e che forse dovrei trattare, oggi più che mai, con maggiore vigore, bma il termine legalità, giorno dopo giorno, lo avverto sempre più inflazionato, svilito da soggetti molto discutibili. Don Aniello in questi anni mi ha sempre ripetuto che, in Italia, bisogna parlare di legalità dalle scuole materne, ai puri di cuore e forse, forse aveva ragione".

"Resetto ogni nervosismo ed appiano la burrasca mentale che nel frattempo mi coglie impreparato. Penso ai bambini, quelli racchiusi tra cancellate zincate. Quelli a cui la vita non ha dato di meglio. Quelli delle strutture "protette". Quelli che anche quest'anno non riusciranno a mettere i piedini in acqua e la paletta nella sabbia. Nadia mi chiama e mi dice di aver provveduto alla raccolta di giochi ed abbigliamento nuovo, ancora cartellinato. Insieme dribbliamo sdraio ed ombrelloni e ci rechiamo dove il cuore trova quiete, con i sorrisi dei bambini".

"Apro il cofano dell'auto con Claudia che ci sorride. Mentre guardo il marrone dei campi circostanti, pensando al fresco blu delle onde che questi bambini non toccheranno,mi trovo circondato da profondi sguardi e lì mi perdo. Prometto a Claudia che tornerò con qualcosa di più festoso, ed andiamo via un po' più felici. La legalità, quella vera, in Italia appartiene solo a loro: ai bambini, ai puri di cuore, a quelli non contaminati da un mondo, giorno dopo giorno, sempre vile e bugiardo".

L'associazione ringrazia per la partecipazione il negozio di abbigliamento per bambini 'Dire Fare Sognare'  e la Farmacia San Francesco, entrambe di  Ascoli Satriano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un 'carico' di giochi e vestiti nuovi di zecca per i piccoli delle strutture protette. Ultimi: "La legalità vera è solo dei bambini"

FoggiaToday è in caricamento