rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Attualità Torremaggiore

Colpo di scena, i fuochi per San Sabino ci saranno: raggiunto l'accordo con una ditta

A darne notizia è il sindaco Emilio Di Pumpo, che sui propri canali social ha annunciato l’accordo con una ditta di San Severo

Nuovo colpo di scena a Torremaggiore. Le celebrazioni in onore di San Sabino avranno anche i fuochi pirotecnici.

A darne notizia è il sindaco Emilio Di Pumpo, che sui propri canali social ha annunciato l’accordo con una ditta di San Severo: “Il nostro Santo Patrono è pronto a percorrere le vie cittadine per portare benedizioni e protezione. Noi siamo pronti a festeggiarlo come merita: voglio ringraziare anche per tutti i commenti e messaggi di "stima e fiducia" e per rafforzare il concetto di "una novità al giorno", la novità del giorno è che i fuochi durante la processione ci saranno. Siamo riusciti, infatti, a convincere una ditta a fornire e accendere le batterie alla sanseverese durante la processione e questa mattina è stata firmata l'autorizzazione alla ditta Piro Daunia srl che ringraziamo. Evviva San Sabino”.

Soltanto poche ore prima, lo stesso primo cittadino aveva comunicato alla cittadinanza l’assenza dei fuochi pirotecnici in seguito al diniego delle ditte interpellate “a causa di mancanza di materiale”.

La notizia aveva diviso i cittadini del comune dell’Alto Tavoliere, tra chi riteneva i fuochi come parte fondamentale dei festeggiamenti, chi invece considerava più importante la celebrazione del santo patrono.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpo di scena, i fuochi per San Sabino ci saranno: raggiunto l'accordo con una ditta

FoggiaToday è in caricamento