menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La ricostruzione 3D

La ricostruzione 3D

La 'Tomba della Medusa' incanta la rete: online la ricostruzione 3D del 'gioiello' dell'antica Arpi

L'iniziativa intende accendere i riflettori sui cantieri in corso per il recupero e la valorizzazione della Tomba di Medusa, ad Arpi, nel Foggiano, dove si trovano i resti di uno degli insediamenti più vasti della Daunia preromana

La ‘Tomba di Medusa’  protagonista del grande racconto sul patrimonio culturale pugliese promosso dal segretariato regionale del Mibact per la campagna #Laculturanonsiferma.

L'iniziativa intende accendere i riflettori sui cantieri in corso per il recupero e la valorizzazione della Tomba di Medusa, ad Arpi, nel Foggiano, dove si trovano i resti di uno degli insediamenti più vasti della Daunia preromana. “La Tomba, protetta da una cupola di vetro, è un esempio di architettura funeraria destinata all'alta aristocrazia locale che utilizza lo stile greco - macedone", si legge nella nota del Mibact.

IL VIDEO | La 'Tomba della Medusa'

"Il video abbina agli ambienti reali quelli con la ricostruzione in 3D, per mostrare la versione originale dell'ingresso - un prospetto con quattro colonne sormontate da un timpano con una testa di medusa - e delle tre camere funerarie con letti in muratura per i defunti e pareti dai colori vivaci. L'intervento di recupero, messa in sicurezza e restauro, finanziato con 1.650.000 euro, vede il coinvolgimento di un altro istituto ministeriale, la Soprintendenza Abap per le province di Barletta-Andria-Trani e Foggia. I lavori sono in corso di ultimazione e sono finalizzati all'intera valorizzazione dell'area archeologica che si trova in prossimità dell'autostrada A14".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La strega comanda color color...rosso!

Attualità

Il Governo reintroduce la zona gialla e riapre le attività all'aperto. Il premier Draghi: "Rischio ragionato su dati in miglioramento"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento