Covid, a Castelnuovo il comune mette 300 test rapidi a disposizione dei cittadini

Domani 17 novembre i primi cento cittadini si sottoporranno ai test rapidi a carico totale del Comune di Castelnuovo della Daunia

L'amministrazione comunale di Castelnuovo della Daunia ha messo a disposizione dei cittadini trecento tamponi. L'iniziativa non comporta costi a carico del paziente che si sottoporrà all'esame, in quanto l'acquisto dei test rapidi sarà a totale carico del comune di Castelnuovo della Daunia, mentre l'esecuzione e l'analisi del tampone verrà effettuata gratuitamente dal personale sanitario della casa di cura 'L. De Luca'. Si comincerà domani con i primi cento test

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

Torna su
FoggiaToday è in caricamento