rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Attualità Rodi Garganico

Armatore sedotto dal Gargano: ormeggerà il suo superyacht nel porto di Rodi

Raggiungerà il Porto Turistico di Rodi Garganico tra dieci giorni dove il fortunato armatore ha deciso di ormeggiare la splendida barca

Un altro superyacht di 30 metri ha scelto Rodi Garganico come “porto di residenza”. È partita oggi dal Montenegro per raggiungere Malta dove completare alcune formalità di acquisizione bandiera ed ingresso in Ue, 'Civ', il nuovo yacht dei cantieri Peri Yachts.

Raggiungerà il Porto Turistico di Rodi Garganico tra dieci giorni dove il fortunato armatore ha deciso di ormeggiare la splendida barca: “Ho scelto questo porto per la sua dimensione a misura d’uomo - ha dichiarato il proprietario della barca -; l’impianto urbanistico ed architettonico di taglio moderno con i volumi ben distribuiti ed armoniosi che assomigliano ad un villaggio di pescatori dei primi del 900 mi hanno fatto sentire a mio agio fin dalla prima visita. La gestione portuale, gli eventi di calibro internazionale e le competenze del Team tecnico e amministrativo hanno fatto il resto. Siamo stati accolti da professionisti che sanno cosa vuol dire internazionalità”, ha concluso.

Massima riservatezza sul proprietario, come da buona norma, tipica delle strutture ai massimi livelli del settore. ”Possiamo dire solamente che siamo onorati di ospitare un protagonista di grosso calibro delle transazioni giuridiche di grandi gruppi esteri molto conosciuti anche in Italia”, afferma Marino Masiero CEO di Meridiana Orientale srl, società di gestione del Porto che si è appena aggiudicata la gara di assegnazione del Project Financing che la vedrà impegnata sul Gargano fino al 2033

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armatore sedotto dal Gargano: ormeggerà il suo superyacht nel porto di Rodi

FoggiaToday è in caricamento