Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Forza operatori sanitari". Striscioni davanti a ospedali e presidi sanitari: "Le stelle brillano di più quando è più fonda la notte"

L'iniziativa dei gruppi organizzati delle curve Nord e Sud del Foggia. Il primo striscione è comparso davanti agli ospedali Riuniti, altri nelle scorse ore davanti ai vari presidi sanitari della Capitanata

 

"Forza operatori sanitari". Striscioni davanti a ospedali e presidi sanitari: "Le stelle brillano di più quando è più fonda la notte". Da alcune ore davanti ai presidi sanitari della provincia di Foggia sono comparsi striscioni di incoraggiamento per oss, medici e infermieri impegnati in prima linea nella lotta contro il Covid-19.

L'iniziativa 'rossonera' porta la firma dei gruppi organizzati delle curve sud e nord, che ancora una volta, in un momento difficile per il sistema sanitario e per l'intera comunità di Capitanata, hanno voluto far sentire la propria vicinanza agli operatori sanitari.

Il primo striscione è comparso davanti agli ospedali riuniti, poi l'iniziativa è stata estesa ai vari presidi sanitari - ospedali, pta, 118, guardia medica - della provincia: Deliceto, Stornara, Stornarella, San Nicandro Garganico, San Marco in Lamis, Rodi Garganico, Apricena, San Severo, Vico del Gargano, San Giovanni Rotondo.

"Chi salva la vita salva un mondo intero, operatore sanitario eroe vero". Questo invece il messaggio esposto davanti all'ospedale Masselli Mascia di San Severo dall'associazione 'San Severo Siamo Noi'

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento