rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Attualità

Le sofferenze dei familiari del piccolo Ernesto arrivano in Comune: tecnici sul posto per il ripristino della strada

Donatella Varraso ci informa di essere stata tempestivamente contattata dall’amministrazione comunale, congiuntamente con i tecnici del servizio Lavori pubblici, che insieme a lei hanno effettuato un sopralluogo per la verifica dello stato dei luoghi della strada comunale 17

La coordinatrice dell’assemblea territoriale Foggia Cittadinanzattiva, Donatella Varraso, è stata contattata dai tecnici dell’amministrazione comunale di Foggia al fine di verificare lo stato della strada in cui abita il piccolo Ernesto Pio, il bambino di tre anni affetto da una rarissima malattia genetica che ne invalida la crescita e lo sviluppo fisico e cognitivo, con disabilità mentale, ritardo nello sviluppo, deficit cognitivo e motorio. Il contatto da parte del Comune ha fatto seguito alle lamentele della Varraso, che in quanto coordinatrice di un’associazione di volontariato, si è fatta carico di una situazione complessa come quella del piccolo e della sua famiglia.

Pur avendo scritto una lettera al commissario Magno, non aveva ricevuto risposta Nella sua lettera al commissario segnalava la situazione in cui versa la strada comunale numero 17 che raggiunge Borgo Arpinova, luogo di residenza del bambino che a causa della sua malattia necessita di continui spostamenti per raggiungere gli ospedali e i centri per le terapie. Una situazione, quella della strada, che rende difficoltoso anche l’arrivo degli scuolabus e di eventuali ambulanze.

Varraso ci informa di essere stata tempestivamente contattata dall’amministrazione comunale, congiuntamente con i tecnici del servizio Lavori pubblici, che insieme a lei hanno effettuato un sopralluogo per la verifica dello stato dei luoghi della strada comunale 17. I tecnici hanno comunicato alla Varraso che avrebbero immediatamente provveduto alla redazione di un apposito progetto esecutivo per il ripristino della strada, da trasmettere all’attenzione del commissario straordinario per l’eventuale approvazione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le sofferenze dei familiari del piccolo Ernesto arrivano in Comune: tecnici sul posto per il ripristino della strada

FoggiaToday è in caricamento