Giovedì, 13 Maggio 2021
Attualità

La strategia del "fatturato diverso" dopo le 18 secondo Emiliano, lo 'stop and go' per abbassare la curva dei contagi

Covid-19, vaccini e ripresa economica. L'intervento di Michele Emiliano a 'L'Aria che Tira

"Lo stop and go per abbassare la curva dei contagi è una tecnica epidemiologica alla quale purtroppo l'economia si deve adeguare. Non c'è alternativa. Se noi facciamo due mesi di lockdown severissimo come abbiamo fatto a marzo e aprile l'economia l'ammazziamo definitivamente. E' come se una persona fosse in terapia, è complicato lavorare ed evitare che la curva aumenti".

Questo il commento di Michele Emiliano a 'L'Aria che tira'. Il governatore della Regione Puglia si è espresso anche sull'efficacia dei vaccini: "Non caricate i vaccini di eccessiva capacità di risoluzione del problema perchè non è cosi. Non esistono delle bacchette magiche, è possibile che ci siano delle varianti su cui il vaccino non funzioni benissimo. È possibile che le immunizzazioni durino poco e non duri per sempre, ci possono essere molte situazioni diverse. Nel frattempo imparato tante tecniche nuove, per esempio il lavoro a distanza che in generale fa bene alla salute e all'ambiente. Sono questi cambiamenti che Draghi dovrà intercettare"

Emiliano ha lanciato anche un'idea per il rilancio dell'economia. "Chiudere tutte le attività economiche alle 18 e, dalle 18 in poi, come accade in molte città europee, si passa il tempo per la cultura, per i ristoranti, per vivere in maniera diversa e quindi creare un fatturato che non esiste, può essere una strategia importante da realizzare da parte della politica".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La strategia del "fatturato diverso" dopo le 18 secondo Emiliano, lo 'stop and go' per abbassare la curva dei contagi

FoggiaToday è in caricamento