rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Attualità Rodi Garganico

Stelle marine brillano nelle acque del Gargano (ma guai a toccarle)

Prenderle, accarezzarle e rigettarle in mare è sbagliatissimo. Tante segnalazioni da Capojale a Rodi Garganico

Da alcuni giorni piovono segnalazioni circa la presenza di stelle marine nelle acque del Gargano, da Capojale fino a Rodi Garganico. Non si tratta di un evento straordinario in quanto gli 'asteroidei' si trovano in tutti i mari del mondo, caldi o freddi, le più suggestive e appariscenti in quelli tropicali. Sono tra gli invertebrati più affascinanti e attraenti della fauna marina.

Prestate però molta attenzione. Prenderle, accarezzarle e rigettarle in mare è sbagliatissimo. Essendo molto delicate, non vanno assolutamente toccate. Il rischio di condannarle a morte nel giro di pochi secondi è altissimo. Questo comportamento potrebbe da una parte danneggiare la loro struttura, quindi le parti interne o esterne, dall'altra provocare un meccanismo tale per cui, anche se rigettate in mare, smetterebbero di respirare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stelle marine brillano nelle acque del Gargano (ma guai a toccarle)

FoggiaToday è in caricamento