menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La ‘Squarcella solidale’ ha vinto la sua sfida: il ‘Riuniti’ riceve il monitor per la terapia intensiva

L’iniziativa nata a Rocchetta Sant’Antonio ha raggiunto l’obiettivo sperato: i volontari, nella giornata di ieri, hanno consegnato a Vitangelo Dattoli il dispositivo

Obiettivo raggiunto con l’iniziativa la 'Squarcella della solidarietà’. Ieri i volontari dell’associazione di volontariato e protezione civile Italia Verde Volontari per l'Europa (A.i.v.v.e.), della parrocchia dell’Assunzione della Beata Vergine Maria e i cavalieri della confederazione dei Cavalieri Crociati di Rocchetta Sant’Antonio hanno consegnato agli Ospedali Riuniti di Foggia il dispositivo di monitoraggio d’emergenza per rianimazione nelle mani del direttore generale del Policlinico Vitangelo Dattoli.

“Con la vendita dei dolci pasquali preparati gratuitamente dalla Pasticceria Vanità si è raggiunto il traguardo prefissato”, fanno sapere dall’Aivve. “Un grazie alla comunità di Rocchetta Sant’Antonio, ma anche dei paesi limitrofi. Difatti, a contribuire sono stati anche i cittadini dei centri dei Monti Dauni Meridionali, della città di Foggia e anche di Bari. Però lo sforzo dei cittadini è stato supportato dalla immensa generosità dell’azienda Servimed Srl di Taranto, che ha garantito in tempi rapidi la fornitura della strumentazione contribuendo anche economicamente per permettere il buon esito dell’iniziativa. La strumentazione del costo di 3500 euro è stata scelta in maniera oculata, come confermato anche dallo stesso direttore Dattoli proprio perché compatibile con il sistema già presente al Riuniti e quindi di facile applicazione ed utilizzo”.

Il dispositivo di monitoraggio sarà impegnato nella terapia intensiva o in area Covid sin da subito.
Arriva da un piccolo comune come quello di Rocchetta Sant’Antonio, ma è un grande gesto di solidarietà. Una macchina quella del volontariato e della generosità che non ha fatto mancare l’immenso calore al ‘Riuniti’ con grandi e piccoli gesti. Questa iniziativa è stata il frutto con una grande passione che ci ha colpiti per l’impiego di risorse umane ed economiche”, ha commentato Dattoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Pio e Amedeo non l'hanno presa bene: "Non fate finta di non capire quello che abbiamo detto". Selvaggia Lucarelli: "Studiate"

Attualità

Pio e Amedeo tacciati di "superficialità" dalla comunità ebraica. Battute sull'avarizia? "Si radica razzismo che favorisce fenomeni più gravi"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento