Un albero per ogni giovane laureato durante l'emergenza Covid-19: San Severo celebra così i suoi talenti

Smart Graduation Day a San Severo: per tutti gli studenti e studentesse che si sono laureati da marzo a luglio in modalità telematica è stato piantumato un albero con targhetta personalizzata, recante il nome del partecipante, ed una pergamena

La cerimonia

San Severo festeggia i neo-laureati che hanno conseguito il titolo durante il periodo della pandemia Covid-19. La cerimonia si è tenuta questa mattina, presso il Parco Baden Powell, con la  consegna dei premi - definiti simbolici - agli studenti e alle studentesse.

Difatti, il Comune di San Severo, assessorato alla Pubblica Istruzione e Rapporti con l’Università, in seguito al protocollo d’intesta siglato tra la Regione Puglia e l’Anci Puglia, ha aderito all’iniziativa Smart Graduation Day: il progetto, riservato a tutti gli studenti e studentesse che si sono laureati da marzo a luglio scorsi in modalità telematica, causa emergenza Covid-19, ha previsto la consegna di un premio simbolico ai neolaureati, consistente in un albero con targhetta personalizzata, recante un premio, il nome del partecipante, ed una pergamena.

Alla cerimonia erano presenti il sindaco Francesco Miglio, gli assessori Celeste Iacovinoe Felice Carrabba per il Comune di San Severo e la prof.ssa Marcella Giuliani che ha rappresentato l’Università di Foggia. Una presenza, la sua, assai significativa, dal momento che quasi la metà dei giovani laureati, oltre 30 su 67, hanno conseguito il diploma di laurea presso l’UniFg. Gli altri ragazzi laureati erano provenienti da atenei di Roma, Pescara, Chieti, Bologna, Modena, Reggio Emilia, Milano, Bournemounth, Macerata, Vercelli, Siena, Ferrara, Pisa, Torino, Trento, Bari, Ancona, Firenze, Parma, Teramo.

Gli alberi che sono stati piantumati manifestano significativamente l’auspicio che i nostri laureati possano piantare radici forti in Puglia e continuare a crescere nei nostri Comuni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolge e uccide 35enne, scappa ma telecamere e frammenti lo incastrano: arrestato per omicidio stradale

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • "Mamma come l'ho combinato". Tutte le vittime della violenta 'Società Foggiana': "Qui le estorsioni devi pagarle a noi"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

Torna su
FoggiaToday è in caricamento