Quando il mare è per tutti: sedie Job per i diversamente abili presso 'Baia del Monaco' e 'Lido Macchia'

Anche per il 2019, grazie alle sedie job, le spiagge di Monte Sant’Angelo sono accessibili anche ai diversamente abili

L'assessorato al Patrimonio e al Demanio della Regione Puglia ha affidato tre sedie job al Comune di Monte Sant’Angelo per l’accesso al mare dei diversamente abili. Attraverso un protocollo d’intesa tra il Comune e le associazioni UGR27 e ANFFAS, le sedie job sono disponibili presso “Baia del Monaco” e “Lido Macchia” nella Frazione Macchia, marina di Monte Sant’Angelo.

“Con questo progetto rendiamo Monte Sant’Angelo sempre più una Città accogliente ed inclusiva” - dichiara l’assessore al Welfare della Città di Monte Sant’Angelo, Agnese Rinaldi, che aggiunge - “Con le sedie job favoriamo le persone con disagio e rendiamo fruibili gli spazi costieri con ancora maggiore sicurezza. Grazie alla Regione, alle associazioni che hanno creduto insieme a noi in questo progetto e ai lidi”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le sedie job possono essere prenotate almeno 24 ore prima ai seguenti contatti: UGR27 (per Lido Macchia e Baia del Monaco): +39 347 0421191 e ANFFAS (per Lido Macchia): +39 0884 662034 - +39 0884 564068 - +39 348 2595925

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Intenso nubifragio su Foggia: allagamenti e black out in città, chiuso il sottopasso di via Scillitani

  • Ancora assalto a portavalori sulla A14: paura tra gli automobilisti e traffico bloccato verso Canosa

  • Coronavirus, risalita vertiginosa dei contagi: 26 nuovi casi in Puglia (9 nel Foggiano)

  • Il mare agitato tiene 'in ostaggio' 7 persone (tra cui 3 bambini): militare di Amendola si tuffa in acqua e le salva: "Ho temuto anch'io"

  • Dal Lussemburgo alla Puglia per le ferie: 6 turisti positivi al Covid-19, erano partiti senza attendere i risultati del test

  • "Non posso 'chiudere' la Regione". Emiliano ai prefetti: "Regole ferree: dobbiamo convivere col virus"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento