rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022

San Valentino riprende a far sognare gli innamorati: a Vico del Gargano è un'esplosione di amore

Dopo uno stop dovuto alla pandemia, il meraviglioso 'San Valentino' di Vico del Gargano riprende a far sognare gli innamorati

Anche se momentaneamente orfana della processione in onore di San Valentino, Vico ha potuto far sognare gli innamorati nel giorno di San Valentino. Ed è proprio quest'ultimo, il loro Santo patrono, a proteggere il centro garganico e la sua economia.

Come racconta l'assessore alla Cultura del Comune di Vico, Rita Selvaggio, nell'antichità il paese venerava e riconosce come proprio patrono San Norberto che si celebra il 6 giugno e che non esattamente si confà con le tradizioni legate all'agricoltura e agli agrumeti con le quali Vico fa girare la propria economia.

Più di 400 anni fa una delegazione del paese si recò a Roma per chiedere al Pontefice di cambiare il Santo protettore. Il Papa accolse la richiesta dei vichesi e scesero nelle catacombe per scegliere un nuovo Santo. Nel camminare, un membro della commissione fu urtato dal dito di una statua di un Santo, quello che da quel giorno divenne il protettore del centro garganico, San Valentino. 

Video popolari

San Valentino riprende a far sognare gli innamorati: a Vico del Gargano è un'esplosione di amore

FoggiaToday è in caricamento