Mercoledì, 28 Luglio 2021
Attualità

Una comunità per diversamente abili a San Nicandro: la Regione approva il progetto della Asp 'Zaccagnino'

La struttura sorgerà sul palazzo di proprietà della Asp Zaccagnino situato su Corso Garibaldi, di fronte alla sede del Comune di San Nicandro Garganico. Patrizia Lusi: "Nonostante l'ennesimo tentativo di boicottaggio anche di questa struttura, la Regione ha certificato nuovamente la perfetta legittimità dello Statuto della Asp alla nostra mission"

400mila euro dalla Regione: è il finanziamento ottenuto dalla Asp 'Dr Vincenzo Zaccagnino' per il progetto che vedrà la realizzazione di una Comunità ex. art.55 alloggio per persone diversamente abili. 

"Così persone non completamente autosufficienti potranno sperimentare il senso di comunità e la propria autodeterminazione", ha dichiarato Patrizia Lusi, commissario della Asp. 

La comunità prevede la realizzazione di appartamenti singoli con spazi comuni come la cucina e un'area ricreativa. Degli operatori forniranno supporto agli ospiti durante il giorno. 

La struttura sorgerà sul palazzo di proprietà della Asp Zaccagnino situato su Corso Garibaldi, di fronte alla sede del Comune di San Nicandro Garganico: "Nonostante l'ennesimo tentativo di boicottaggio anche di questa struttura, la Regione ha certificato nuovamente la perfetta legittimità dello Statuto della Asp alla nostra mission. Nonostante tutto, una seconda comunità assistenziale sta nascendo, aumentando il novero dei servizi che la Asp Zaccagnino offrirà a San Nicandro e all'intera provincia", ha commentato la Lusi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una comunità per diversamente abili a San Nicandro: la Regione approva il progetto della Asp 'Zaccagnino'

FoggiaToday è in caricamento