menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Equipe del 118 soccorre e salva anziano in casa. La Asl Fg a Francesco, Giuseppe, Ruggero e Luca: "Orgogliosi di voi"

"Una notizia di “buona sanità” che inorgoglisce tutta la Asl e, allo stesso tempo, anche una attestazione di fiducia da parte della comunità nei confronti di coloro che operano sul fronte, in prima linea, tutti i giorni, in questa battaglia contro la pandemia. In difesa della salute di tutti"

Durante la scorsa settimana, una equipe del 118 di Manfredonia ha soccorso in maniera encomiabile un anziano nella sua abitazione. Una situazione critica che è stata risolta prontamente e con grande professionalità, senza la necessità di ricovero in ospedale.

La direzione della Asl Foggia, nell’esprimere gratitudine agli operatori che hanno gestito l’intervento, coglie l’occasione per ringraziare tutte le postazioni del 118 che quotidianamente affrontano e risolvono analoghe situazioni critiche sul territorio provinciale. La direzione ringrazia anche i siti di informazione locale che hanno divulgato la notizia su segnalazione della stessa famiglia, desiderosa di esprimere, in questo modo, gratitudine agli operatori intervenuti.

"Una notizia di “buona sanità” che inorgoglisce tutta la Asl e, allo stesso tempo, anche una attestazione di fiducia da parte della comunità nei confronti di coloro che operano sul fronte, in prima linea, tutti i giorni, in questa battaglia contro la pandemia. In difesa della salute di tutti"

Gli operatori di Manfredonia erano Francesco, Giuseppe, Ruggero, Luca. Ma il grazie della Asl va è andato anche a Serena, Carlo, Rossella, Michele e tutti gli operatori sanitari, nessuno escluso, che ogni giorno assicurano un servizio essenziale per la comunità. 

“Ringraziamo tutti i nostri operatori per il lavoro encomiabile che stanno facendo con professionalità, responsabilità e senso del dovere. Parole che potrebbero sembrare retoriche, ma che in realtà restituiscono, sia pure in parte, quell’umanità che ogni giorno i nostri operatori dimostrano, superando anche le paure legittime di chi sa di dover lottare contro un nemico terribile. Grazie anche a tutti, cittadini e organi di informazione, che apprezzano il lavoro fatto e ci gratificano dandoci la giusta motivazione per continuare con lo stesso entusiasmo” dichiara il direttore generale Vito Piazzolla.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento