Incrocio della morte: imprenditore dona rotatoria ma proprietario non cede un po' di terreno, avviato esproprio

Incrocio tra via Don Orione e via Ordona all'Incoronata, l'Amministrazione comunale di Foggia ha avviato l'iter per l'esproprio di una piccola porzione di terreno al fine della costruzione di una rotatoria 

In merito al caso dell'ncrocio tra via don Luigi Orione e via Ordona, nei pressi del santuario Madre di Dio Incoronata, sollevato dal nostro quotidiano d'informazione, l'amministrazione comunale di Foggia fa sapere di aver convocato già diversi mesi i proprietari dei terreni adiacenti l'incrocio "al fine di realizzare una rotatoria attraverso la donazione di un imprenditore locale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tuttavia, uno dei proprietari che dovrebbero cedere gratuitamente una piccola porzione di terreno, non ha inteso accettare la proposta avanzata dall'Amministrazione comunale, che è stata dunque costretta ad avviare l'iter burocratico dell'esproprio per consentire l'avvio dei lavori di realizzazione di una rotatoria e mettere in sicurezza le due arterie. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scandalo a luci rosse nella Caritas di Foggia. Sacerdote filmato durante atti sessuali e minacciato, nei guai due persone

  • Attimi di paura in via Monfalcone: aggrediti agenti della Locale, per aver chiesto di abbassare il volume della musica

  • Tragedia sulle strade del Gargano: morto motociclista di 31 anni, impatto fatale con un'auto

  • Elicottero sorvola Foggia: raffica di perquisizioni, forze dell'ordine a caccia di armi e droga

  • Tutti i voti delle liste e dei candidati. Piemontese il più suffragato: 6 su 10 eletti hanno già fatto il consigliere regionale

  • Il virus dilaga, Landella corre ai ripari: a Foggia mascherine obbligatorie all'aperto e centri commerciali chiusi domenica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento