menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incrocio della morte: imprenditore dona rotatoria ma proprietario non cede un po' di terreno, avviato esproprio

Incrocio tra via Don Orione e via Ordona all'Incoronata, l'Amministrazione comunale di Foggia ha avviato l'iter per l'esproprio di una piccola porzione di terreno al fine della costruzione di una rotatoria 

In merito al caso dell'ncrocio tra via don Luigi Orione e via Ordona, nei pressi del santuario Madre di Dio Incoronata, sollevato dal nostro quotidiano d'informazione, l'amministrazione comunale di Foggia fa sapere di aver convocato già diversi mesi i proprietari dei terreni adiacenti l'incrocio "al fine di realizzare una rotatoria attraverso la donazione di un imprenditore locale".

Tuttavia, uno dei proprietari che dovrebbero cedere gratuitamente una piccola porzione di terreno, non ha inteso accettare la proposta avanzata dall'Amministrazione comunale, che è stata dunque costretta ad avviare l'iter burocratico dell'esproprio per consentire l'avvio dei lavori di realizzazione di una rotatoria e mettere in sicurezza le due arterie. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La strega comanda color color...rosso!

Attualità

Il Governo reintroduce la zona gialla e riapre le attività all'aperto. Il premier Draghi: "Rischio ragionato su dati in miglioramento"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento