menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volo ritarda di quattro ore, 2mila euro di risarcimento a famiglia di Foggia ma la compagnia area non ha ancora onorato il debito

"Una sentenza, questa - commentano i legali Luigi De Rossi e Chiara Missori - destinata a costituire un importante precedente per tutelare i viaggiatori, nei voli nazionali ed internazionali, contro le pesanti "angherie" delle compagnie aeree"

Buone notizie per una famiglia foggiana composta da cinque persone - tra cui tre figli minori - che l'estate scorsa avevano acquistato un volo di rientro da Sharm El Sheick verso Roma, con partenza il 20 luglio alle ore 21, per restare in albergo ed il giorno successivo rientrare nella loro città di origine. 

Dopo quattro ore di attesa finalmente il decollo. Rientrata in Italia la famiglia si è rivolta agli avvocati dell'Associazione Giustitalia che si occupano (tra le altre cose) dei risarcimenti/indennizzi per i voli ritardati/cancellati. 

Una causa lampo quella patrocinata dall'associazione che in solo sei mesi ottiene un verdetto lapidario. Il Giudice di Pace di Roma condanna la compagnia aerea ad un risarcimento di 400 euro per ogni passeggero (100 euro per ogni ora di ritardo) per un totale di 2mila euro (oltre alle spese legali). 

Applicata dal giudice italiano tanto la normativa europea quanto recenti sentenze della corte di Giustizia. "Una sentenza, questa - commentano i legali Luigi De Rossi e Chiara Missori - destinata a costituire un importante precedente per tutelare i viaggiatori, nei voli nazionali ed internazionali, contro le pesanti "angherie" delle compagnie aeree". 

Gli avvocati fanno sapere che è trascorso circa un mese e la compagnia aerea non ha ancora provveduto ad onorare il suo debito ed i legali hanno passato gli incartamenti agli ufficiali giudiziari per il pignoramento di un aeromobile come prescritto dal codice civile e marittimo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento