rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Attualità

Si rinnovano gli organi sociali dell'Anpis Puglia: Antonio Lo Conte confermato presidente

Il consiglio direttivo sarà completato dal vicepresidente Mimmo Bellifemmine, dal segretario Leo Capurso e dai consiglieri Rosario Di Viggiano, Daniele Piscopello, Italo Cavallone, Stefania D'Apice, Fernando Russo e Antonio Vannella

Si è svolta nella giornata di sabato l’elezione dell’Assemblea dei soci dell’Aps Anpis Puglia. Antonio Lo Conte è confermato presidente regionale; resterà in carica per i prossimi 3 anni e svolgerà anche il ruolo di Responsabile Nazionale dei Coordinamenti regionali conferito dal Presidente Nazionale Roberto Grelloni.

Alla riunione, tenutasi presso la sede della Coop. Salute, Cultura e Società, hanno partecipato diverse realtà dell’associazionismo pugliese: Tutti in volo (Troia). Tutti in Palla (Foggia), Delfino (Manfredonia), Metropolis (Foggia), Centro Diurno Padre Pio (Cerignola), Centro diurno Itaca/Csm (Troia), Centro Diurno Arcobaleno (Deliceto), Coop. Salute, Cultura e Società Foggia, Coop. Girasole (Manfredonia), l’Associazione Gargano 2000 di Manfredonia, la Anthropos (Bitonto), l’Anatroccolo (Bitonto), Elos (Bitonto), la Fondazione Beato Bartolo Longo (Latiano), l’Associazione Serendipity (Taranto) e l’Ass. delle famiglie (Manduria).

Il consiglio direttivo sarà completato dal vicepresidente Mimmo Bellifemmine, dal segretario Leo Capurso e da Rosario Di Viggiano, Daniele Piscopello, Italo Cavallone, Stefania D'Apice, Fernando Russo e Antonio Vannella.

“Ringrazio l’assemblea dei soci per la fiducia accordatami – il commento del presidente, Antonio Lo Conte – Un profondo ringraziamento va anche al direttivo precedente per l’importante lavoro svolto. Stiamo vivendo un momento storico di profondi cambiamenti, a livello sociale e non solo, e siamo chiamati a confrontarci. La riforma del Terzo settore ci pone di fronte a nuove sfide, che coglieremo con impegno sempre maggiore, anche grazie al nuovo Direttivo, composto da professionisti qualificati”, ha commentato il presidente Lo Conte.

“Proseguiremo nel continuare a perseguire quei nobili intenti di dare protagonismo alle persone fragili attraverso lo sport, la musica, il teatro e affrontando le questioni che investono sui diritti delle persone ad essere parte attiva della società (opportunità di lavoro, di avere una casa e una famiglia) piuttosto che parlare di solo malattia e di pregiudizi nei confronti delle persone con disturbi mentali malati. È sempre una questione culturale e di crescita delle Istituzioni ad ascoltare e raccogliere le vere istanze delle persone portatrici di tale sofferenza”, ha concluso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si rinnovano gli organi sociali dell'Anpis Puglia: Antonio Lo Conte confermato presidente

FoggiaToday è in caricamento