Martedì, 28 Settembre 2021
Attualità

Riaperture elementari e medie a Lucera, la preoccupazione di Uil e Adoc: chiesto confronto urgente col Sindaco Pitta

Pizzolo e Pecoriello: "Lucera ha una situazione abbastanza complessa in riferimento al numero di contagi da Covid. In questi giorni stiamo ricevendo molteplici segnalazioni e telefonate da cittadini e famiglie che esprimono grande preoccupazione"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

“In questi giorni, la sede Uil di Lucera sta ricevendo molteplici segnalazioni e telefonate da cittadini e famiglie che esprimono grande preoccupazione in vista del ripristino delle lezioni in presenza per gli alunni delle elementari e della prima media”. Ad affermarlo, Enzo Pizzolo, Presidente Adoc Foggia e Vincenzo Pecoriello responsabile Uil e Adoc Lucera. “Lucera ha una situazione abbastanza complessa in riferimento al numero di contagi da Covid".

"In attesa di comprendere meglio le misure di riapertura del prossimo decreto ma soprattutto in che modo i dirigenti scolastici abbiano potenziato le misure di sicurezza, chiediamo al Primo Cittadino Giuseppe Pitta dì lasciare alle famiglie se non altro la facoltà di optare liberamente tra Dad e lezioni in presenza”, affermano il Presidente Adoc Foggia e il responsabile Uil di Lucera che concludono: “Al Sindaco Pitta chiediamo un confronto urgente per fare chiarezza, subito dopo Pasqua, nella speranza che prevalga il buon senso: meglio essere più “restrittivi oggi che piangere morti e contagi domani”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riaperture elementari e medie a Lucera, la preoccupazione di Uil e Adoc: chiesto confronto urgente col Sindaco Pitta

FoggiaToday è in caricamento