Sabato, 25 Settembre 2021
Attualità

Covid, dopo sette mesi riaprono le scuole di Foggia. Landella: "Siate prudenti ma non terrorizzati"

Il sindaco di Foggia: "Ci aspetta un periodo difficile, ma sono sicuro che i nostri ragazzi e le loro famiglie saranno in grado di affrontare con serenità e determinazione le nuove sfide che ci attendono. Buon anno scolastico a tutti"

"Siate prudenti ma non terrorizzati". Queste le prime parole del sindaco di Foggia alla riapertura degli istituti scolastici di Foggia: "La prima campanella del nuovo anno scolastico parte con alcuni dubbi. Ma il grande lavoro svolto da dirigenti scolastici, insegnanti e collaboratori scolastici, in sinergia con l'assessorato alla Pubblica Istruzione e l'yfficio tecnico comunale, consentirà ai nostri ragazzi di tornare a scuola in sicurezza e con il rispetto dei protocolli anti-Covid previsti dalle recenti normative".

Franco Landella ha aggiunto: "Ci aspetta un periodo difficile. Ma sono sicuro che i nostri ragazzi e le loro famiglie saranno in grado di affrontare con serenità e determinazione le nuove sfide che ci attendono. Buon anno scolastico a tutti".

Una delle novità del nuovo anno scolastico, come annunciato sabato dall'assessore Claudia Lioia, è l'adozione di un disciplinare di istituto ed un patto di corresponsabilità. Tale documentazione, unitamente all’autocertificazione dell’assenza di sintomi, di stato febbrile, di pregressi contatti con persone risultate positive al covid-19, sarà consultabile e scaricabile sul sito istituzionale del Comune di Foggia, nella sezione dedicata alle scuole dell’infanzia comunali e dell’asilo nido comunale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, dopo sette mesi riaprono le scuole di Foggia. Landella: "Siate prudenti ma non terrorizzati"

FoggiaToday è in caricamento