Romano Baratta 'illumina' anche Rai Tre: le telecamere di 'Officina Italia' nello studio del lighting designer foggiano

Baratta: “Felici di constatare che il nostro modo di lavorare è televisivo, ovvero che la nostra luce è concreta come lo è l’architettura e quindi uno strumento per modificare in modo evidente lo spazio e gli ambienti"

Romano Baratta

Riflettori puntati sul Romano Baratta Lighting Studio del lighting designer foggiano Romano Baratta. Il prossimo sabato 13 aprile, infatti, le telecamere del programma Rai Tre “Officina Italia”, nella puntata dedicata al Salone del Mobile entreranno nello studio di light art e lighting design.

“E’ un servizio ci onora - spiega Baratta - perché difficilmente uno studio di light art e lighting design è al centro di interesse della tv. Solitamente vanno in tv gli studi di architettura con progetti tangibili e di più facile comprensione. Oggetti. La luce invece è immateriale e questa la rende meno decifrabile, meno popolare. Quando succede solitamente salgono agli onori le aziende produttrici di apparecchi illuminanti, dimenticandosi dei lighting designer”.

“Ci rende felici constatare che il nostro modo di lavorare è televisivo, ovvero che la nostra luce è concreta come lo è l’architettura e quindi uno strumento per modificare in modo evidente lo spazio e gli ambienti. Il nostro modo di concepire la luce è efficace. Sono evidenti i benefici e l’interazione psicologica e fisiologica che manifesta sulle persone. E’ evidente la comunicazione che esprimiamo, l’identità che facciamo emergere dai luoghi, la bellezza e l’eleganza che doniamo agli ambienti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento