rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Attualità Macchia Gialla

I volontari de La via della Felicità non si fermano e liberano un grosso albero dalla plastica

Due nuove volontarie si sono unite al gruppo: Pina, residente della zona, che vedendo i volontari in azione ha voluto dare il suo contributo e Nadia, che ha letto dell’iniziativa sulla pagina Facebook. Il gruppo vuole dare il benvenuto a tutti i nuovi volontari

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Cartacce, pacchetti di sigarette, mascherine, bottiglie di vetro, taniche di detersivo e anche dei gratta e vinci. Poi i volontari si sono “tuffati” in mezzo ai rami di un grande albero per liberarlo dall’immondizia che era stata incivilmente nascosta. Questo è il bottino che nei giorni scorsi i volontari de La Via della Felicità di Foggia hanno raccolto. Lo scorso mercoledì i volontari si sono incontrati davanti al Liceo Marconi in Via Danimarca a Foggia. Due nuove volontarie si sono unite al gruppo: Pina, residente della zona, che vedendo i volontari in azione ha voluto dare il suo contributo e Nadia, che ha letto dell’iniziativa sulla pagina Facebook. Il gruppo vuole dare il benvenuto a tutti i nuovi volontari. Lo scopo di queste iniziative è quello di organizzare delle raccolte rifiuti nelle aree verdi della città, nelle vie, nei parchi e nelle piazze, così da ridare un po’ di decoro a queste zone e dare il buon esempio per una maggiore consapevolezza di rispetto ambientale. Infatti, moltissimi cittadini, anche giovanissimi, hanno ringraziato i volontari per il loro intervento e hanno richiesto maggiori informazioni per poter partecipare alle prossime attività. Marina Biancardino, responsabile dell’iniziativa, vuole lanciare un appello a tutti i cittadini di Foggia, ricordando le parole della guida al buon senso La Via della Felicità, scritta dall’umanitario L. Ron Hubbard: “L’idea che ognuno di noi possieda una parte del pianeta e che possa e debba aiutare a prendersene cura, può sembrare esagerata e, a qualcuno, piuttosto irreale. Ma al giorno d’oggi ciò che accade dall’altra parte del pianeta, anche se lontana, può influenzare ciò che accade a casa tua.” Per partecipare alle iniziative chiama il numero 349.809.2540 (Marina) o scrivi a laviadellafelicitafoggia@gmail.com Ufficio Stampa La Via della Felicità Sezione Foggia

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I volontari de La via della Felicità non si fermano e liberano un grosso albero dalla plastica

FoggiaToday è in caricamento