menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il recupero di Faragola

Il recupero di Faragola

"SaveFaragola" al tramonto: la maratona "Illuminati ad arte" per far risplendere il sito archeologico

Una lunga serie di visite guidate ed eventi speciali dal 16 agosto al 30 settembre con l'obiettivo di raccogliere fondi da destinare al sito di Faragola, danneggiato gravemente da un incendio di natura dolosa

Una maratona di solidarietà 2.0 basata sui principi del turismo collaborativo e il tour sharing. Un'occasione per condividere passioni e cultura, per facendo del mecenatismo in chiave moderna, con otre 20 appuntamenti di tour sharing dal 16 agosto al 30 settembre in tutta Italia.

Stiamo parlando del progetto "SaveFaragola", una vera e propria maratona estiva di visite guidate ed eventi speciali con guide professioniste (dal 16 agosto al 30 settembre) con l'obiettivo di raccogliere fondi da destinare al sito archeologico di Faragola, di Ascoli Satriano, danneggiato gravemente nella notte tra il 6 e il 7 settembre scorsi, durante un incendio di natura dolosa. Il format "Illuminati ad arte" prevede che l'esperienza venga svolta al tramonto o al crepuscolo per poter utilizzare candele, fiaccole, lanterne e chi più ne ha più ne metta, per l'illuminazione dei monumenti scelti. Come funziona? Sostenere #savefaragola è semplice: bisogna scegliere un evento dal portale www.iloveguido.it nella pagina dedicata al progetto, portare un amico e passare parola. Se non si può partecipare, è possibile scegliere un tour e donarlo. La quota di partecipazione aiuterà la Fondazione Apulia Felix a recuperare il sito archeologico di Faragola. 

Quel che resta di Faragola

Con il Progetto #SaveFaragola The Monuments People e Ilove Guido perseguono i seguenti scopi: contribuire a mantenere accesi i riflettori sul drammatico incendio che ha distrutto il sito archeologico di Faragola tramite la divulgazione scientifica e la sensibilizzazione del pubblico; portare avanti una raccolta fondi, a livello nazionale, attraverso l’evento “Illuminati ad arte”; valorizzare la figura del Professionista della Cultura che mette in campo le proprie competenze e dona una parte del ricavato, per la propria prestazione professionale, a favore della Valorizzazione di un Bene Culturale. Le realtà che propongono il progetto sono: The Monuments People e Guido tour sharing.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento