menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sindaco di Ascoli Satriano

Il sindaco di Ascoli Satriano

Tuta, mascherina e ramazza. Sindaco di Ascoli scende in strada e ripulisce le provinciali: "La salute al primo posto"

Ripulite le strade provinciali 95, 99 e 105. Anche il sindaco al servizio della cittadinanza: "Avrebbe dovuto farlo la Provincia di Foggia". Poi annucia: "Metteremo le fototrappole"

Bardato e munito di mascherina e ramazza, il sindaco di Ascoli Satriano scende in campo al fianco degli operatori ecologici e ripulisce le strade provinciali 95, 99 e 105, "perché la salute dei cittadini è al primo posto" sottolinea. Prima di spiegare l'evolversi degli eventi che hanno portato alla pulizia delle arterie, Vincenzo Sarcone fa sapere che verranno installate le fototrappole

Nel dicembre dello scorso anno il Comune di Ascoli Satriano aveva ricevuto una nota della Regione Puglia, sezione vigilanza ambientale, con la quale veniva segnalato l'abbandono di rifiuti solidi urbani ed assimilabili in plastica e vetro, nonché pneumatici esausti e materiali di risulta, sulla strada provinciale 105 Ascoli-Candela-Rocchetta in agro di Ascoli Satriano.

Due mesi dopo, a febbraio, la Regione effettuava altra segnalazione, sulla stessa strada, di abbandono di rifiuti.

E ancora, un mese dopo la Regione Puglia, "che evidentemente ha preso a cuore il nostro comune e questo ci fa piacer"e, con un'ultima segnalava altri rifiuti abbandonati sulle strade provinciali 99 e 95, "in questo ultimo caso veniva segnalato la presenza di lastre in cemento di amianto".

Fatta questa premessa, il sindaco precisa di aver emesso, da febbraio a marzo, tre ordinanze con la quale ordinava alla Provincia di Foggia, entro e non oltre 30 giorni, di rimuovere e smaltire a sue spese i rifiuti. "La provincia di Foggia non ha provveduto, abbiamo provveduto noi. Ci sarà la rivalsa delle spese".

strada pulita sindaco ascoli-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Proprietà e benefici delle fave

Attualità

O la si salva o la si uccide

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento