menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Alcuni dei prodotti

Alcuni dei prodotti

Da Stornara parte un nuovo progetto di solidarietà: prodotti biologici stagionali per le famiglie bisognose dei Cinque Reali Siti

Si intitola 'Principe di Puglia per voi' il progetto sviluppato in collaborazione con Stornara Sanitas e la Caritas Cittadina. Tutto il prodotto per pezzatura e grammatura che l'azienda non venderà, sarà devoluto alle famiglie bisognose del territorio

Un progetto per aiutare le famiglie messe a dura prova dall'emergenza Covid. L'idea nasce da 'Principe di Puglia', azienda agricola di Storanara tra le più importanti produttrici di verdura e frutta biologica della Puglia.

Il progetto 'Principe di Puglia per voi' nasce in collaborazione con Stornara Sanitas e la Caritas cittadina e "farà sì che le famiglie bisognose dei Cinque Reali Siti potranno avere in casa in nostri prodotti secondo le stagionalità annuali che trattiamo", spiegano i referenti dell'azienda.

"Principe di Puglia produce e trasforma verdure biologiche di alta qualità e tutto il prodotto che per pezzatura e grammatura non verrà venduto ai nostri clienti sarà devoluto a tutti e tutte le cittadine bisognose del nostro territorio. Ogni mercoledì Stornara Sanitas, che già si dedica all’aiuto con servizi gratuiti, ritirerà il nostro prodotto e la Caritas provvederà alla distribuzione dello stesso". 

"Siamo consapevoli che questo gesto potrà contribuire ad alleviare i problemi delle famiglie e le ansie dei genitori che non riescono a dare tutto ciò che vorrebbero ai loro figli e speriamo che con il nostro esempio si possano sensibilizzare tutte quelle aziende che, nel limite delle loro possibilità, lavorano sul nostro territorio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La strega comanda color color...rosso!

Attualità

Il Governo reintroduce la zona gialla e riapre le attività all'aperto. Il premier Draghi: "Rischio ragionato su dati in miglioramento"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento